Settebello Daino: battuto San Marino 7-0

di 

16 gennaio 2012

SAN MARINO – DAINO MONDAINO 0-7
SAN MARINO
: Balducci, Cascapera, Mina, Mularoni, Sarti, Innocenti, Casali, Canuti, Tonti, Tamagnni, Ghiotti. All. Tentoni
DAINO MONDAINO: Costantini (15′ st Bombino), Lazzari, Carpineti, Livi, Macchini, Venerandi, Vagnini, Morelli (12′ st Bombino), Grassi, Oliva, Errighi. All. De Santi
RETI: 27′ Vagnini, 30′ e 40′ st Oliva, 5′ st e 19′ st Errighi, 6′ st Morelli, 37′ st Venerandi

 

Daino Mondaino 2

Le ragazze del Daino Mondaino

SAN MARINO – In attesa che riprenda il campionato, il 12 di febbraio, le mondainesi recuperano l’ultimo match del girone di ritorno. La gara è stata disputata a campi alternati e sicuramente giocare a San Marino è sempre un piacere, visto lo spettacolare campo in sintetico che permette di giocare molto bene. E sicuramente la partita del Mondaino è stata ineccepibile. Insomma le ragazze di De Santi si aggiudicano i tre punti, conquistando un meritato quarto posto, dietro alla capolista Noceto, Sorbolo e Virtus Romagna.

 

LA CRONACA

La partita si sblocca solo al 27′, dopo tante occasioni da gol per le ospiti. E’ Vagnini, che approfitta di un calcio d’angolo per insaccare in rete. Dopo soli tre minuti raddoppia la distanza Oliva, con un bel gol di testa su calcio ben piazzato di Grassi. nel secondo tempo il terzo gol arriva solo dopo 5 minuti: Vagnini tira una bella punizione sulla sinistra e il portiere mette in angolo. Tira sempre Vagnini, il portiere respinge e Errighi rapida in semi rovesciata insacca in rete. Al 6′ tocca a Morelli, che approfitta sempre di un calcio d’angolo della Vagnini. Al 19′ doppietta di Errighi: gol di testa su passaggio laterale di Vagnini. Al 37′ Grassi viene palesemente atterrata da un difensore locale e l’arbitro non può che concedere rigore, che Venerandi realizza. Al 40′ doppietta di Oliva, che approfitta dell’angolo di Venerandi.

Finisce così questo recupero fortunato per le ospiti. Ora aspettiamo le due partite di coppa Emilia Romagna, che si disputeranno il 29 gennaio e 5 febbraio. Ancora non sono uscite le squadre che si affronteranno.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>