Scavolini Volley e Safety And Life in Senato

di 

26 gennaio 2012

Scavolini volley-Chieri 15 muro Elisa Manzano Francesca Ferretti

Scavolini Volley in azione. Foto Gennari

PESARO – Prosegue la partnership tra Scavolini Volley e Safety And Life Onlus, associazione che tutela la sicurezza e la salute della donna e del bambino al momento del parto. Safety and Life svolge una massiccia attività di informazione e sensibilizzazione non solo nei confronti delle future madri in merito alle corrette modalità di svolgimento del parto, ma anche verso le istituzioni pubbliche preposte alla tutela della salute.

A questo scopo è stata avviata di fronte alla 12° Commissione permanente del Senato – Igiene e Sanità una “Indagine conoscitiva sul percorso nascita e sulla situazione dei punti nascita con riguardo all’individuazione di criticità specifiche circa la tutela della salute della donna e del feto e sulle modalità di esercizio dell’autodeterminazione della donna nella scelta tra parto cesareo o naturale”, progetto riassunto molto efficacemente con lo slogan “Nascere sicuri”.

Nell’ambito del dibattito, in corso di svolgimento in questi giorni, la presidente di Safety and Life Luisa Acanfora, docente di Scienze tecniche mediche applicate nel Dipartimento di Scienze fisiologiche della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Firenze, è stata ascoltata in una audizione della commissione senatoriale assieme al professor Marco Marchi, ordinario di Statistica sanitaria presso il Dipartimento di Statistica dello stesso ateneo.


Alla base della discussione, un atto ispettivo rivolto al Ministro della Salute dai senatori Poretti e Perduca nel quale si sollecita un attento monitoraggio da parte del ministero nei confronti del fenomeno dei parti cesarei e, in particolare, dell’utilizzo di pratiche ostetriche, come la manovra di Kristeller, particolarmente rischiose e sconsigliate a livello internazionale.

“Riteniamo la battaglia per la tutela della sicurezza di madre e neonato una causa nobile che appoggiamo con grande convinzione” spiega il presidente delle colibrì Giancarlo Sorbini “e siamo felici di mettere a disposizione la nostra società e la nostra squadra per sensibilizzare la collettività a favore di un progetto così importante”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>