Basket femminile, continua la marcia trionfale dello Sport’s School

di 

29 gennaio 2012

SPORT’S SCHOOL PESARO – SENIGALLIA 72-47
SPORT’S SCHOOL PESARO: Biagini 16, De Grandis, Barulli, Ramadan 12, Mosconi 3, Braida 13, Paccapelo 2, Fornaro 22, Foglietti, Canestrari. All. Montaccini
SENIGALLIA: Pieri, Di Rocco 6, Redolf 12, Cicetti 3, Faillace 3, Zingaretti 12, Amadei 11. All. Simoncioni
ARBITRI: Auriemma e Carbonari
PARZIALI: 22-10; 34-29; 55-41

 

Sport's School Pesaro 2012

La squadra dello Sport's School Pesaro

PESARO – Continua la corsa vincente dello Sport’s School che si sbarazza anche del Senigallia. Evidente la superiorità tecnica e tattica delle pesaresi che partono subito a razzo, lasciando le ospiti al palo. Pesaro conduce anche di 20 punti, poi si rilassa e comincia a commettere errori banali. A 1’ dall’intervallo, con a riposo le due giocatrici più esperte Braida e Fornaro, Senigallia si avvicina pericolosamente 32-27. Nella ripresa Biagini e Braida segnano a ripetizione da tre e Fornaro ritorna regina dell’area. Senigallia è spacciata. Nel quarto periodo esce alla distanza anche Ramadan che prende confidenza con il canestro e cattura rimbalzi.

Una vittoria però corale che carica lo Sport’s School in vista dell’ultima giornata della regular season, quando domenica prossima si va a Civitanova contro la Feba, attuale capolista. Mvp del match il play-guardia Sara Braida che, contro le sue ex compagne, ha letto e diretto con intelligenza il gioco, segnato nei momenti decisivi e difeso con grinta. Instancabile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>