Previsioni sbagliate, gaffe e costa senza neve: ditelo coi fiori

di 

2 febbraio 2012

Mimosa

Una mimosa già fiorita nel quartiere San Lazzaro di Fano

FANO – L’entroterra pesarese è sepolto da un coltre alta anche 80 centimetri? A Candelara sembra di essere a Madonna di Campiglio? A Pozzo Alto e pure a Pozzo  Basso anche in questo giovedì notte veniva giù come in Lapponia? A Fano e Pesaro città, dove sono state chiuse precauzionalmente le scuole per due giorni (domani, però, la campanella suonerà puntuale), fino ad ora si sono viste solo tanta acqua e qualche spruzzata di neve che, però, non ha attaccato nemmeno per un secondo.  La temperatura? Freddo, certo. Ma, non certo le preannunciate temperature siberiane. Almeno di giorno.

La riprova? Questo scatto effettuato stamattina nel giardino di una abitazione del quartiere San Lazzaro di Fano: una pianta di Mimosa già fiorita con oltre un mese d’anticipo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>