Caduta ghiaccio e neve dai tetti, emergenza a Urbino

di 

6 febbraio 2012

Pericolo ghiaccio dalle grondaie

Pericolo ghiaccio dalle grondaie

URBINO –  La città di Urbino e il territorio  rimangono nell’emergenza neve.  I mezzi continuano a intervenire per liberare le strade, ma le precipitazioni proseguono. Ora al disagio generale si aggiunge il grande pericolo generato dal ghiaccio e dai blocchi di neve che possono cadere dai tetti dei palazzi. A tutte le persone che si muovono a piedi, soprattutto nel centro storico, si raccomanda di fare grandissima attenzione, di camminare al centro della carreggiata  e di controllare la situazione prima di passare.  La questione è stata segnalata ai Vigili del Fuoco, in quali stanno intervenendo per rimuovere le  “stalattiti di ghiaccio”  presenti lungo molte grondaie e cornicioni.

Anche per questa settimana l’Amministrazione comunale rivolge alcune raccomandazioni a tutti i cittadini: 1) Usare i mezzi di trasporto pubblico ed evitare l’uso delle auto private; 2) Non occupare con la sosta delle auto le sedi stradali e le vie all’interno e all’esterno del Centro Storico per non intralciare il lavoro dei mezzi di intervento; 3) Usare l’auto solo per casi di rilevante necessità e solo se munita di pneumatici da neve; 4) Proteggere i contatori dell’acqua con materiale isolante per evitare rotture.

E’ sempre attiva l’“Unità di crisi”, con il coordinamento della Prefettura, Comune, Vigili del Fuoco, Forze dell’Ordine e Protezione Civile, per fronteggiare i vari problemi (per necessità e segnalazioni rivolgersi: Centro Operativo di Casino Noci  Tel. 0722 – 309.717 / 718.   Per segnalare situazioni di greve emergenza  chiamare Vigili del Fuoco, tel. 115  e 118.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>