Chateau d’Ax, Coppa Cev a rischio rinvio

di 

6 febbraio 2012

Giancarlo Sacchi 4

Giancarlo Sacchi alza la coppa Cev (foto Marco Giardini)

URBINO – Non è la pallavolo giocata a tenere banco in casa della Chateau d’Ax Urbino Volley, piuttosto, le condizioni meteo che mettono in seria difficoltà anche la disputa della gara di Coppa CEV di mercoledì quando al PalaMondolce di Urbino è in programma la gara di ritorno dei quarti di finale contro la Smart Allianz Stoccarda. “Abbiamo informato la CEV della situazione ad Urbino – afferma il presidente Sacchi – sappiamo che anche la squadra di Stoccarda ha delle difficoltà per giungere in Italia , vista la situazione in aeroporto a Bologna. Attendiamo delle notizie dalla CEV poi ci muoveremo di conseguenza. Non è semplice giocare in queste condizioni e speriamo che prevalga il buon senso. Sappiamo che il calendario sportivo è abbastanza ristretto e rischiamo di giocare diverse partite in poche ore ma vedo poche alternative”. La squadra continua ad allenarsi seppur con molte difficoltà per  le atlete a dover raggiugere il PalaMondolce e la palestra pesi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>