Pesaro: la mappa degli interventi

di 

6 febbraio 2012

Neve a Pesaro

La pesarese via del Novecento

PESARO – Durante la notte e nelle prime ore di oggi, lunedì 6 febbraio, sono state sgomberate dalla neve le aree industriali per consentire la regolare ripresa delle attività. Nella giornata di oggi il personale e i mezzi del Centro Operativo, le ditte private allertate dal Comune, la protezione civile e Marche Multiservizi hanno proseguito negli interventi di rimozione della neve e del ghiaccio in tutto il territorio comunale, nelle zone previste dal Piano neve.

In particolare si è provveduto anche ad effettuare degli interventi di apertura di strade completamente ostruite dalla neve nella zona di Ginestreto e di Pozzo Alto. Particolarmente complessa ed impegnativa, stante l’esigenza di aprire un varco per togliere dall’isolamento abitazioni private ubicate in tale area a causa della notevole quantità di neve accumulatasi sulla sede stradale e della tormenta di vento e neve tuttora in atto, è stata la riapertura di strada Montebacchiano, strada del Foglia e strada Insala.

Con l’ausilio del comando della polizia municipale si sono effettuati anche interventi di rimozione di cumuli di neve che avevano isolato alcune famiglie anche in zona Arzilla e Trebbio della Sconfitta di Candelara.

Visto l’ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse emanato alle ore 11 di oggi dal Dipartimento di protezione civile che prevede ulteriori precipitazioni nevose anche in pianura per le prossime 36 ore, anche durante la notte, pur in misura ridotta, proseguiranno le operazioni di sgombero e di allerta per pronto intervento.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>