Il Comune di Pesaro presente a FuturaEnergy

di 

8 febbraio 2012

comune pesaro

PESARO – Anche il Comune di Pesaro sarà presente all’importante manifestazione “FuturaEnergy” che si terrà da venerdì 10 a domenica 12 febbraio nel quartiere fieristico di Campanara.

Si tratta della prima edizione per la quale il Comune predisporrà uno stand che affronterà i temi dell’energia e mobilità sostenibile attraverso un’originale forma di comunicazione: una lavagna e uno shooting fotografico.

L’idea di base è quella di creare uno spazio “partecipato” che si costruisce in progressivo con la storia dei visitatori.

Infatti, nello stand che si trova al padiglione E stand 68 si potranno trovare:

–        uno spazio libero per suggerimenti e commenti del pubblico, trascritti dai visitatori stessi con un semplice gessetto su una parete a lavagna;

–        un set fotografico dove poter essere protagonisti di una simpatica vignetta sui temi dell’energia: le foto con il messaggio scelto potranno essere pubblicate sul sito www.pesaroenergia.it e sul profilo facebook “Sportello Energia Pesaro”;
– materiale informativo (immagini e video) che raccontano l’impegno dell’Amministrazione comunale sui temi del risparmio energetico, fonti rinnovabili e mobilità sostenibile.

L’Amministrazione comunale parteciperà anche al convegno “Edificio, teatro delle sfide energetiche” previsto per sabato 11 febbraio alle ore 10, cui interverrà l’assessore all’Ambiente, Energia e Salute Giancarlo Parasecoli.
Si ricorda che la manifestazione FuturaEnergy è aperta nelle giornate 10-11-12 febbraio dalle ore 9 alle 18. L’ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni www.futuraenergy.tv.

“Il Comune sarà presente a FuturaEnergy in quanto ritiene importante proseguire nella divulgazione delle azioni intraprese in ambito sostenibile – dice l’assessore Parasecoli – con l’intento di sensibilizzare ulteriormente la cittadinanza  a proseguire con interventi sempre più rivolti al risparmio energetico, alla bioedilizia e all’introduzione di energia rinnovabile.

“Queste sono le azioni fondamentali per garantire una migliore qualità della vita anche alle generazioni future. Inoltre gli interventi realizzati in ambito energetico rappresentano oggi un importante investimento per garantire la ripresa economica e sociale del nostro territorio. Oltre alle azioni già promosse il Comune ha in programma l’attivazione di ‘azioni pilota’ di buone pratiche sulla base di finanziamenti ottenuti con progetti europei, mantenendo l’impegno assunto con l’adesione sottoscritta lo scorso aprile al Patto dei Sindaci”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>