Montecchio nella morsa del freddo: contatori saltati e anche il sindaco resta senz’acqua

di 

9 febbraio 2012

Montecchio, via Belvedere

Montecchio, via Belvedere qualche giorno fa

MONTECCHIO – Ieri sera, alla fine, è rimasto senz’acqua pure il sindaco Guido Formica. Colpa del gelo che, a ripetizione, ha fatto saltare  gli impianti nella zona industriale di Montecchio, provocando un abbassamento della pressione dell’acqua. Molte abitazioni di Montecchio, per diverse ore, sono così rimaste all’asciutto. Solo in tarda serata, grazie alle segnalazioni arrivate e a un pronto intervento di “rimbocco” negli impianti saltata, è stata riprestinata la pressione. Di conseguenza è tornata l’acqua nelle abitazioni. Il problema, in questa mattinata, si è trasferito a Sant’Angelo in Lizzola capoluogo (la scuola resterà chiusa fino a lunedì e la neve è ancora abbondantemente presente) dove il gelo ha fatto saltare parecchi contatori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>