La Scavo volley perde anche senza giocare

di 

12 febbraio 2012

PESARO – Perdere anche senza giocare… E’ quanto accade alla Scavolini nella stagione più difficile della sua storia recente. Rinviata – obbligatoriamente – causa neve la gara casalinga con l’Asystel Novara, la squadra pesarese ha sperato che dagli altri campi arrivassero risultati positivi. Invece…

Scavolini Volley Pesaro 2011-2012

Scavolini Volley Pesaro 2011-2012 (foto Marco Giardini)

Nell’anticipo televisivo del sabato sera, il derby emiliano tra Parma e Piacenza, tutto sembrava svolgersi come nelle previsioni, visti i risultati maturati nell’ultimo periodo dalla squadra allenata dall’ex Riccardo Marchesi e dal pesarese Matteo Solforati. Primo set vinto nettamente da Leggeri e compagne (16-25), con otto muri che hanno annientato l’attacco di Parma. Non c’era partita. Per un set. Perché poi la difesa della squadra di Radogna ha lavorato meglio e l’attacco piacentino si è contraddistinto per una lunga serie di errori (15) che hanno dato una grossa mano alla Cariparma SiGrade. Come già a Pesaro, una spinta l’hanno dato Conti (15) e Grothues (13), ben sostenute da Campanari e Kovalenko (10). E se Piacenza ha messo giù più punti (80 a 61) hanno deciso gli errori. Per Parma 7 in battuta, 3 in ricezione e 5 in attacco (15 in totale), contro i 33 di Piacenza (12 in battuta, 6 in ricezione, 15 in attacco).

La partita si è fatta equilibrata, ma Parma, che l’ha spuntata senza neppure ricorrere al tie-break, ha vinto conquistando tre punti preziosi che le hanno consentito di scavalcare la Scavolini in classifica. Piacenza, che puntavaa fare altrettanto con Novara e staccando Bergamo, una brutta sconfitta.

Nell’altro anticipo del sabato sera, tutto facile per la capolista Yamamay Busto Arsizio che ha espugnato Pavia con il punteggio di 3-0 (11-25; 19-25; 17-25).

Oggi (ore 18) si disputa l’unico incontro in programma, visto che le partite tra Scavolini e Asystel e tra Chieri e Chateau d’Ax Urbino sono state rinviate per neve. A Villa Cortese si gioca un anticipo di Champions League tra MC-Carnaghi e Foppa Pedretti Bergamo (ore18); gli appassionati possono seguire la partita in diretta su Sportube.tv

 

LA CLASSIFICA

Asystel 44
MC-Carnaghi 38
Chateau d’Ax 30
Asystel 23
Rebecchi Nordmeccanica e Norda Foppapedretti 22
Cariparma SiGrade 19
Scavolini 18
Liu•Jo 17
Chieri 6
Riso Scotti 1

 

In questo momento, la Scavolini (che deve recuperare due incontri, mercoledì 15 – neve permettendo – a Urbino, il 22 in casa con Novara) è ottava, con un solo punto di vantaggio su Modena.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>