Frontino in lutto, morto il sindaco storico Antonio Mariani

di 

14 febbraio 2012

FRONTINO – Il territorio provinciale in lutto. E’ morto Antonio Mariani, storico sindaco di Frontino. Amico personale di Arnaldo Forlani, l’ex presidente del Consiglio, esponente di punta della Dc, si è informato sulle sue condizioni fino agli ultimi giorni di vita con i familiari. La nostra provincia si stringe ai familiari, a cominciare dal figlio Paolo che è stato vicesindaco e assessore allo sport del Comune di Sant’Angelo in Lizzola.

Frontino

L'amata Frontino di Antonio Mariani

Il presidente della Provincia Matteo Ricci ha espresso così il proprio cordoglio e quello della comunità provinciale per la scomparsa di Antonio Mariani: “Mi unisco al dolore dei familiari e dei cittadini di Frontino. Con Mariani scompare un protagonista dello sviluppo e della conservazione del patrimonio architettonico e culturale, ideatore ed animatore del “Premio Nazionale di CulturaFrontino-Montefeltro”e sempre attento a preservare e valorizzare quel luogo bellissimo della nostra provincia che è Frontino. E’ stato per anni amministratore della Comunità Montana “Montefeltro” ed ha vissuto sempre in modo appassionato ed attivo la politica ed il suo ruolo nelle istituzioni, con piena dedizione anche quando lo stato di salute avrebbe richiesto maggiore riposo. Frontino e tutto il Montefeltro perdono un riferimento importante”.

Condoglianze ai familiari anche dalla redazione di PU24.IT.

 

Un commento to “Frontino in lutto, morto il sindaco storico Antonio Mariani”

  1. glauco maria martufi scrive:

    Ho apprezzato molto Mariani, che ho conosciuto come amministratore sagace ed appassionato del bene della sua comunità, al di là delle differenze politiche. Non so quanto Frontino potrà r-esistere, come comune, senza di lui in questa temperie riorganizzativa. Le condoglianze più sentite ai familiari si legano quindi agli auguri per il bene del paese che amava.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>