Scavolini Siviglia, il recupero con Cantù il 21 marzo

di 

14 febbraio 2012

PESARO – La Lega Basket ha disposto che la gara Scavolini Siviglia Pesaro – Bennet Cantù, in calendario domenica 12 febbraio e rinviata in seguito all’ordinanza del Comune di Pesaro, venga recuperata mercoledì 21 marzo alle ore 20.30.
Scavolini Siviglia-Venezia, Luca Dalmonte

Luca Dalmonte (foto Marco Giardini)

Questa data è ovviamente subordinata alla qualificazione della Bennet ai play off di Eurolega in programma il 20 marzo (gara 1), 22 e 23 (gara 2 e 3). In questo momento, la qualificazione dei canturini è improbabile. Per passare il turno dovranno vincere le due restanti partite, in casa con il Barcellona e in trasferta a Kaunas, e sperare in una doppia sconfitta del Maccabi Tel Aviv.

Intanto la Bennet ha presentato il nuovo playmaker americano Doron Perkins, che non avrebbe giocato a Pesaro se la nevicata non avesse imposto il rinvio della gara di domenica scorsa.
“Arrivo da un infortunio e da uno stop di 10 mesi. Per questo poter ricominciare in una formazione che sta giocando bene in campionato e sta disputando una grande Eurolega è un’opportunità fantastica. Ora vedrò come aiutare la squadra, non penso che sia una cosa difficile visto che il team ha un’ottima chimica. Il mio obiettivo è sempre stato vincere ed è chiaro che, dopo un periodo lontano dal campo, le mie motivazioni sono ancora più forti. Sono un play – ha concluso Perkins – e devo cercare di essere un leader. Sono sicuro che ci sono già dei leader e degli ottimi giocatori nella Bennet e quindi devo semplicemente aiutarli con il mio esempio e lavorando duro. Questa formazione non ha bisogno di niente di spettacolare: devo solamente tentare di di far giocare al meglio i miei compagni rendendo loro le cose più facili”.
Il campionato, che lascia il posto alle  Final Eight di Coppa Italia, che saranno presentate mercoledì da coach Luca Dalmonte, ritrorna domani con un recupero, quello tra Banca Tercas Teramo e Angelico Biella in programma alle ore 20,30 di mercoledì.
A proposito di nevicata: non solo rinvio dei alcune partite ma anche difficoltà a ricevere i due canali che trasmettono il basket, LA7 e LA7d, e non sono visibili da giorni sul digitale terrestre. la speranza è che il servizio – decisamente inferiore a quanto proponeva Sky, che però è a pagamento – possa essere ripristinato per seguire le Final Eight di Coppa Italia.
L.M.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>