Al via gli eventi carnevaleschi del weekend fanese

di 

17 febbraio 2012

FANO – Il Carnevale torna con tutta la sua carica di allegria. Dopo la conferenza “Carnevale mediterraneo, Carnevale celtico” in programma questo pomeriggio, alle ore 17.30, nella sala Rappresentanza della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano con il professore Alberto Berardi della Federazione Italiana Carnevali, sarà il momento, dalle ore 21, di scatenarsi con la musica e il divertimento di “Masquerade”.

Carnevale di Fano getto

Carnevale di Fano, la sfilata dei carri con il "getto"

Numerose le prenotazioni per la cena e festa in maschera sinora registrate e altrettante le prevendite già distribuite a giovani e adulti di Fano e non solo. L’appuntamento è dalle ore 21, al “Pala Eventi Pesce Azzurro” di viale Adriatico, di oggi, venerdì 17 febbraio. La cena-spettacolo in maschera proporrà, alle 21, la performance live in stile “Beatles” de “Le Strade” e, alle 23, la musica di “dj Matte Botteghi” e l’animazione del “Conte Max”. Previsti premi per maschere singole offerte dalla gioielleria “G&T” della Galleria “Auchan” di Fano e di gruppo offerte dal Vanilla.

Fervono intanto i preparativi per lo spettacolo comico proposto dagli attori del “San Costanzo Show” che saranno in scena, questa sera, alle ore 21, nella sala Verdi del Teatro della Fortuna, con “Amici di mia zia”:

Lo spirito associazionista così presente nella città del Carnevale, sarà poi il protagonista, domani, del “Carnevale delle Associazioni”, la cena con menù di pesce, musica e ballo liscio con l’orchestra “Grande Evento” e il suo tributo a Secondo Casadei.

La serata – ha precisato Gino Bartolucci, presidente di Gente di Quinta, che cura gli spettacoli del ‘Pala Eventi Pesce Azzurro’ – è rivolta non solo a chi fa parte di un’associazione ma a tutti coloro che vogliono passare alcune ore all’insegna del divertimento e della buona musica”.

Per gli appassionati del turismo all’aria aperta sarà possibile partecipare al “Camper Raduno” in programma questo fine settimana. Le aree riservate ai camperisti sono quelle di via Kennedy e via della Giustizia (parcheggio vicino al cimitero comunale).

Posticipata a domenica 4 marzo, la “Motomascherata”. L’incontro, aperto a tutti gli appassionati di qualsiasi tipo di 2 ruote motorizzata e del Carnevale più antico d’Italia. I partecipanti in maschera troveranno simpatiche sorprese ad accoglierli prima dell’avvio del tour che li porterà nelle colline metaurensi alla scoperta delle meraviglie del territorio.

Il Carnevale di Fano è promosso dal Comune di Fano – Assessorato al turismo, eventi e manifestazioni in collaborazione con l’ente Manifestazioni ed è organizzato dall’ente Carnevalesca con il contributo della Regione Marche. Ulteriori info su www.carnevaledifano.eu.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>