Snoopy ko a Bari. Gambelli: “Così non va”

di 

17 febbraio 2012

PRIMADONNA BARI – SNOOPY PESARO 3-1
PRIMADONNA BARI: Cosentino, Bottiglione, Sollecito (L), Volpe, Carbonara, Defilippo, Macedo, David, Belfiglio, Labianca, Arnone, Degl’Innocenti, Minervini (L), Bertoglia. All. Brattoli
SNOOPY PESARO: Cecato 5, Galeotti, Ridolfi 1, Cecchi 9, Vujko 3, Tallevi 9, Passaseo, Aluigi 19, Bragaglia 9, Micheletti, Furiassi (L). All. Gambelli, Santarelli
ARBITRI: Mario Bianca E Francesco Crasta
PARZIALI: 25-17; 21-25; 25-16; 25-20

 

Snoopy-Bari, Chiara Aluigi

Chiara Aluigi, l'unica a salvarsi a Bari (foto Giardini)

CARBONARA DI BARI – “Così non va bene, non sappiamo affrontare da squadra i momenti importanti”. E’ decisamente amareggiato Stefano Gambelli dopo la sconfitta a Bari per 3-1. “Dobbiamo cambiare atteggiamento, non possiamo perdere la testa e disunirci appena ci troviamo di fronte a qualche difficoltà. Facciamo tanti discorsi sui play-off, ma le parole non bastano più. E’ ora di dimostrare sul campo che obbiettivi vogliamo raggiungere”.

La Snoopy è stata all’altezza delle baresi solo nel secondo parziale. Per il resto la partita l’ha sempre fatta Primadonna, spinta anche dal tifo rumoroso e quasi da stadio presente sugli spalti. Unica nota positiva la buona prestazione di Aluigi, che con i suoi 19 punti ha provato a tenere a galla le compagne. Per le ragazze di Bari si tratta dell’ottava vittoria consecutiva. Primadonna sale a 22 punti e supera la Snoopy in classifica. Le pesaresi torneranno in campo martedì sera alle 20.30 al palaSnoopy per il recupero della gara contro Arzano Napoli, rinviata per il maltempo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>