Fano Yacht Festival al varo dell’8^ edizione

di 

20 febbraio 2012

FANO – La passione per il mare, l’emozione di atmosfere esclusive, l’incontro con i protagonisti della nautica e i modelli di ultima generazione: il sogno del Fano Yacht Festival è di nuovo realtà.

Giunto alla sua ottava edizione, il Salone Nautico dell’Adriatico organizzato da AdriaticFestival ritorna dal 10 al 13 maggio nella splendida cornice del Porto Turistico Marina dei Cesari, a Fano.

 

L’evento, che oggi vanta una tradizione di successi, si conferma nel suo settore uno dei principali appuntamenti dell’Adriatico, e in grado di attrarre un pubblico sempre più ampio: operatori qualificati e professionisti, imprenditori e istituzioni, ma soprattutto turisti e visitatori da ogni parte d’Italia e d’Europa.

Fano Yacht Festival

Fano Yacht Festival, spettacolo unico

Un successo di pubblico che si preannuncia in crescita in questa nuova edizione del FYF, oggi polo d’attrazione per i visitatori nazionali e internazionali che gravitano nelle Marche, e una delle più prestigiose componenti dell’offerta turistica nella regione.

 

Grazie al giusto mix di iniziative, che uniscono con eleganza l’esposizione all’intrattenimento, il Salone è diventato un vero e proprio Festival della Nautica dove vivere tutto il fascino del blu.

Le meraviglie del panorama naturale qui infatti si arricchiscono di storia e si fondono con la tradizione, quella dell’antichissima marineria legata alla città di Fano. Visitare il Fano Yacht Festival diventa un’occasione per scoprire le mille suggestioni di un territorio, oltre che per sorprendersi passeggiando fra le novità esposte in un litorale d’eccezione.

 

Musica, artisti, degustazioni locali, appuntamenti sportivi, convegni tematici e presentazioni si alterneranno in un ricco calendario di iniziative collaterali, con il coinvolgimento dell’editoria specializzata e dei network radio-televisivi nazionali, per un emozionante weekend nel segno del tridente.

 

Fra le novità dell’anno si rafforzano, ampliandosi, alcune aree tematiche inaugurate nelle ultime edizioni, frutto di un costante aggiornamento alle tendenze internazionali del mercato: punta di diamante, il mondo della Blue Economy e della sostenibilità etico-ambientale, e poi ancora imbarcazioni a vela, nautica da pesca, sia sportiva che commerciale, e infine il connubio con design, moda e high tech nel campo dell’accessoristica.

La responsabilità sociale ed ecologica della nuova nautica si traduce in mezzi a basso impatto ambientale realizzati con processi produttivi e tecnologici avanzati che introducono, fra le tante innovazioni, materiali più leggeri, motori a propulsione ibrida e con carburanti ecologici, dispositivi e sistemi per consentire una totale accessibilità anche alle persone diversamente abili.

 

L’edizione 2012 rinnova ancora una volta l’ormai storica partecipazione dei maggiori brand della nautica da diporto: Azimut, Atlantis, Benetti, Blu Martin, Cranchi, Pershing, Ranieri, Sessa, Sly e Vismara sono solo alcuni dei marchi che accoglieranno il pubblico business e privato con modelli nuovi ed usati, proposti in esclusiva per il salone a condizioni imperdibili.

 

Le prove in mare sono uno dei plus che rendono il FYF unico nel suo genere: a differenza di altri saloni nautici, infatti, qui i visitatori possono valutare le performance delle imbarcazioni sperimentandole direttamente in acqua, e diventare da semplici spettatori a reali protagonisti dell’evento.

 

Il tutto accanto a un’offerta ancora più ricca di spazi e location, tra cui l’AREA VIP nel nuovo J Club, dedicata ad accogliere i numerosi espositori, clienti e giornalisti accreditati del FYF che vogliano concedersi una pausa di relax o approfondire accordi commerciali.

Inaugurato all’interno del noto locale J Lounge che si affaccia sull’affascinante orizzonte del mare, il nuovo spazio è ispirato alle atmosfere raffinate dei classici yacht club e, nel suo nome, rende omaggio ai celebri J class yacht degli anni Trenta, entrati nella storia della nautica come precursori dell’America’s Cup.

 

Il Fano Yacht Festival è organizzato con il prezioso supporto di Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, Comune di Fano, Provincia di Pesaro e Urbino, Regione Marche, CNM – Consorzio Navale Marchigiano, Marina dei Cesari e Fiera delle Marche, che sostengono la manifestazione sin dalla sua nascita, nell’intento di creare un sistema virtuoso che leghi insieme identità del territorio, economia e turismo.

 

Lo strategico posizionamento centrale sulla dorsale adriatica, l’alta qualità dell’esposizione, la molteplicità delle iniziative in programma e un bagaglio di esperienze racchiuse in una vera e propria cultura del mare: sono queste le carte vincenti di un salone giovane ma che in poco tempo si è affermato come iniziativa di punta, autorevole e prestigiosa nella nautica dell’Adriatico.

La dinamicità e il costante aggiornamento ne sostengono la forza competitiva anche oggi, di fronte ai complessi scenari economici mondiali, che il FYF dimostra di saper affrontare grazie alla sua capacità di guardare al futuro con spirito innovatore e propositivo.

 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>