Il Pd incontra gli operatori sul piano regionale del turismo

di 

21 febbraio 2012

FANO – Si è tenuto ieri a Fano, organizzato dal Partito Democratico, un incontro con gli operatori del settore turistico cittadino per approfondire i contenuti del Piano regionale di Promozione Turistica 2012/2014, deliberato dalla Giunta Spacca nel dicembre scorso e prossimo alla discussione in Consiglio regionale.

Partito Democratico

Partito Democratico

Un’iniziativa partecipata, importante momento di confronto fra chi prende parte al processo di formazione delle leggi e chi ne vive gli effetti, occupandosi di turismo in prima persona.

Introdotto dal Coordinatore Area Turismo PD Fano Giambattista Bancolini e dal Segretario comunale Cristian Fanesi, il Consigliere regionale PD e componente della Commissione Turismo e Industria Alberghiera Gino Traversini, coadiuvato da un tecnico regionale del settore, ha illustrato gli aspetti caratterizzanti di un piano che per la prima volta ha valenza triennale.

Fra gli assi portanti ci sono le strategie per l’internazionalizzazione e la destagionalizzazione dei flussi turistici, il potenziamento della qualità del servizio offerto, l’attività promozionale sinergica fra operatori e regione. Punti focali che hanno nella collaborazione fra istituzione regionale e addetti del settore il filo conduttore.

Altro aspetto affrontato dal piano è la questione dell’accesso al credito, reso più difficoltoso dalla crisi economica, a proposito del quale la Regione s’incontrerà prossimamente con gli Istituti di credito per facilitare la concessione e l’erogazione di finanziamenti in favore degli operatori turistici, proponendo un sistema di garanzie unitario per il settore e una semplificazione della burocrazia.

La discussione è stata animata inoltre dalla “tassa di soggiorno”, in relazione alla quale si è chiarita la posizione critica della Regione e si è dato conto dei possibili futuri sviluppi a livello nazionale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>