Sirressi: “Periodo difficile, ma adesso pensiamo alla Cev di domani”

di 

21 febbraio 2012

URBINO – Vigilia molto importante per la Robur Tiboni Urbino volley che domani sera affronterà al palaMondolce la squadra francese del Molhouse la quale, dopo aver disputato la Champions league e essersi classificata ultima nel proprio girone, è stata inserita nel Challange round di Coppa Cev. L’inizio della gara sarà alle ore 20.30.

Imma Sirressi

Il libero della Chateau d'Ax Imma Sirressi

Le porte del PalaMondolce si riapriranno al pubblico di casa dopo la gara degli ottavi di Cev giocata contro i tedeschi dello Stoccarda a porte chiuse a causa delle abbondanti nevicate che avevano reso inagibile il palazzetto. “Per fortuna tutto sembra ritornato alla normalità o quasi – afferma il libero della Chateau d’Ax Imma Sirressi – Non è stato un periodo facile per noi, perché la neve ha condizionato i nostri allenamenti e gli spostamenti. Anche questo ha influito sul nostro rendimento ma adesso non serve guardare al passato, non c’è tempo… c’è la coppa Cev ed il campionato, due obiettivi ancora raggiungibili“.

Domani si ritornerà a giocare davanti ai Fedelissimi: “Loro sono importanti per noi ed in questo momento sono sicuro che non ci faranno mancare il loro sostegno. Prevedo un palaMondolce pieno di gente e di calore“.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>