Lavori di dragaggio al porto di Fano, doppio sì della Regione

di 

23 febbraio 2012

FANO – C’è l’ok, doppio, della Regione: ora si attende la data di inizio lavori. La Conferenza dei servizi, che questa mattina si è riunita ad Ancona per esaminare la questione del porto di Fano, ha autorizzato il dragaggio da 2 mila metri cubi per ripristinare la funzionalità dello scalo, tamponando la criticità relativa alla navigazione (e che qualche giorno fa aveva provocato un incidente), e un intervento d’urgenza di concerto con Prefettura e Capitaneria di Porto per liberare il passo di accesso del canale.

Porto Fano

Il porto di Fano

Lo stoccaggio dei circa 3000 metri cubi dragati avverrà in un’area del porto già destinata e predisposta con un’opera di contenimento provvisoria. Ora, spetta alla Capitaneria di Porto l’emettessione dell’ordinanza per l’inizio dei sospirati lavori.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>