Torna Pupo, Carnevale per tutti i gusti. Il programma

di 

25 febbraio 2012

FANO – Dopo i 50.000 visitatori registrati nella prima domenica di sfilate dei carri allegorici, la Città del Carnevale è pronta a ospitare la folla prevista per l’appuntamento del 26 febbraio in occasione della seconda domenica del Carnevale di Fano 2012. Per farlo sarà attivo il servizio di bus navetta gratuito che condurrà i visitatori dal parcheggio del centro commerciale Auchan di via Einaudi (uscita superstrada Fano Sud – zona industriale Bellocchi di Fano) al centro città.

 

La navetta accompagnerà anche le centinaia di turisti amanti dell’aria aperta che da ieri stanno arrivando da tutta Italia in città per il Camper raduno, previsto al campo d’aviazione. I camperisti saranno accolti con un benvenuto al sapore di vin brulè, una bottiglia di vino etichettata “Carnevale di Fano” e una visita guidata gratuita alla città.

 

La giornata avrà inizio alle ore 10, in piazza XX Settembre, con l’apertura del “Villaggio delle Tipicità” e l’esibizione della Banda “Città di Fano” per poi proseguire, alle ore 10.30, in viale Gramsci, quando oltre 300 ciclisti, appassionati di mountain bike percorreranno la via del Carnevale con una particolare borraccia “a base” di Moretta. Protagonista sui generis sarà “nonna Lina”, 73enne pesarese tutto sprint, eletta ad honorem “madrina” del Moretta Team, associazione organizzatrice dell’appuntamento. I ciclisti scorteranno il “Pupo 2012” della manifestazione “La moretta del Pescatore” (idea, bozzetto e progetto Gianluca Isotti; Realizzazione Associazione Fantagruell).

 

Gli amanti delle due ruote ecologiche daranno il via alla novità della kermesse edizione 2012: il “Carnevale dei Bambini”, dalle 10.30, durante il quale centinaia di piccole maschere e mini-carri con protagonisti gli studenti delle scuole fanesi, attraverseranno viale Gramsci nel corteo più allegro dell’evento fino alle ore 12.30 circa. Numerose nuove scuole, e altrettante nuove mascherate, animeranno la seconda domenica mattina dedicata ai più piccoli. Sarà presente il laboratorio creativo per bambini ipovedenti e non vedenti lungo viale Gramsci.

 

Dopo il “Pranzo del Carnevale” a cura del catering Ristorante La Perla al “Pala Eventi Pesce Azzurro” di viale Adriatico, dalle ore 12.30, che già nella scorsa domenica ha registrato il “tutto esaurito” sarà il momento della seconda grande sfilata mascherata.

 

Carnevale 2012

L’altra novità del Carnevale di Fano, già apprezzata dai visitatori della scorsa domenica, segnerà l’inizio del corteo pomeridiano. Se nel 2011, anno del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il Carnevale aveva salutato il suo pubblico con l’inno nazionale, per il 2012, la manifestazione ha deciso di seguire in tutto e per tutto il nome della sua colonna sonora “Carnevale Mondiale” facendo risuonare, su tutto viale Gramsci, l’inno europeo. Confermata anche la presentazione multilingue della sfilata.

 

Ad aprire il corteo, alle ore 15, sarà l’opera “Fano Città del Carnevale”, seguito dalla mascherata “Taka Banda”, dal “Pupo 2012” “La moretta del pescatore” e dalla mascherata “Il pifferaio magico… faremo la fine dei topi?”. La sfilata dei carri di “prima categoria” vedrà avanzare prima “Profezia Maya” di E. Ruben Mariotti e Matteo Angherà dell’associazione Carristi Fanesi seguito dalle 3 nuove creazioni dei maestri carristi: “Un sacco di felicità” di E. Ruben Mariotti e associazione Carristi Fanesi; “La vedova nera” di Luca Vassilich e Matteo Angherà dell’associazione Carristi Fanesi; “€uropotter e la scuola di magia” di Paolo Furlani.

 

I carri percorreranno viale Gramsci per 3 volte: prima per la sfilata di presentazione, poi per quella del “getto” che quest’anno distribuirà, nelle 3 domeniche, ben 200 quintali di dolciumi, il 70% dei quali composto da cioccolatini, infine per la sfilata delle luminarie. Al termine dell’appuntamento sarà eletta la tribuna in maschera più bella.

 

A presenziare al corteo, davanti a migliaia di spettatori sarà il “personaggio del Carnevale 2012” Enzo Ghinazzi alias Pupo, che ha già scelto Fano, durante gli appuntamenti del martedì grasso, come prima uscita pubblica dopo il successo del Festival di Sanremo.

 

L’eclettico artista, salirà sul palco di piazza XX Settembre, al termine dei cortei, alle ore 18, per uno show a tutta musica e parole. Alle 18.30 seguirà l’estrazione dei biglietti della “Lotteria del Carnevale” (serie “Maschere” datata 5 febbraio) tra cui anche quello vincitore dell’Auto DR1, primo premio in palio.

 

La giornata proseguirà, fino alla mezzanotte per gli amanti del divertimento “sportivo” con la pista di pattinaggio “Che bolletta!”, in piazza Avveduti, aperta tutti i giorni dalle 15 alle 24 fino al 4 marzo.

 

Per chi volesse, tra un appuntamento e l’altro, svagarsi nel centro storico con un po’ di shopping, i negozianti della città saranno a disposizione di fanesi e turisti, con l’apertura domenicale in programma dalle ore 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.

 

Info: www.carnevaledifano.eu

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>