La Regione delibera la chiusura della caccia di selezione

di 

28 febbraio 2012

PESARO – La giunta regionale ha deliberato ieri «l’immediata chiusura della caccia di selezione» agli ungulati, e in particolare al capriolo e al daino, a causa delle nevicate dei giorni scorsi. La comunicazione dagli uffici della Provincia.
Caccia

Nei giorni scorsi, la richiesta per la chiusura anticipata era partita dall’assessore Massimo Galuzzi, sentite le associazioni venatorie e l’Urca (Unione regionale cacciatori Appennino). Dopo l’incontro tenuto in via Gramsci tra l’Ente e gli organismi, erano sono stati evidenziati gli effetti causati dalle eccezionali precipitazioni nevose sulla fauna selvatica, in primis sugli ungulati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>