Giro di sostanze anabolizzanti e stupefacenti, sequestrati beni per 5 milioni di euro a Fano

di 

29 febbraio 2012

FANO – L’indagine Vecchio Metauro, che lo scorso agosto ha scoperto un giro di sostanze anabolizzanti e stupefacenti gestito da un trafficante della nostra provincia, ha portato i carabinieri del Nas di Ancona a sequestrare beni per 5 milioni di euro tra immobili a Fano, compresa una villa con parco e piscina a Fano, garage e terreni.

Carabinieri

Carabinieri al lavoro

L’uomo, secondo le ricostruzioni, acquistava farmaci su mercati paralleli esterni e poi li importava in Italia per distribuirli in palestre, centri fitness e attività sportive amatoriali.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>