A Urbino torna la rassegna “L’intervallo tra le cose. I luoghi della narrazione cinematografica”

di 

2 marzo 2012

URBINO – Il 13, 14 e 15 marzo 2012 si tiene a Urbino la seconda edizione de L’intervallo tra le cose. I luoghi della narrazione cinematografica, rassegna cinematografica che ruota intorno al tema dei luoghi cinematografici, non intendendo il termine “luoghi” solo in senso geografico, ma anche narrativo, estetico e culturale. La manifestazione comprende proiezioni e tavole rotonde. L’evento è organizzato dall’associazione culturale La Ginestra e dall’università degli Studi di Urbino “Carlo Bo”, con il patrocinio del Comune di Urbino.

 

IL PROGRAMMA

Proiezioni
(Sala del Maniscalco – ore 21)

martedì 13
Il regista Pietro Marcello (premiato a Torino e a Berlino per “La bocca del lupo”) presenterà il suo film Il silenzio di Pelesjan;

mercoledì 14
Proiezione del film Snijeg di Aida Begic (film in concorso alla LXI edizione del Festival di Cannes);

giovedì 15
Il regista Andrea Laquidara presenterà il suo film Il tempo di guardare. Il tempo di vedere. (Appunti per un documentario sulla Bosnia-Erzegovina)

Tavole rotonde

martedì 13
(Sala del Maniscalco – ore 15,30) Presentazione del libro David Lynch e il grande fratello del giornalista e scrittore Alessandro Agostinelli. Interverranno Andrea Laquidara (regista) e Salvatore Ritrovato (Università di Urbino)

(Sala del Maniscalco – ore 17,30) Tavola rotonda sul tema “La realtà, fuori campo”. Interventi di: Alessandro Agostinelli, Eusebio Ciccotti (Università degli Studi di Foggia), Gualtiero De Santi (Università degli Studi di Urbino), Pietro Montani (Università “La Sapienza). Modera Roberto M. Danese (Università degli Studi di Urbino).

Mercoledì 14
(Circolo Acli – ore 18) Presentazione del libro Esperienze di cinema dalle ceneri della Jugoslavia. Bosnia Erzegovina di Silva Badon (Università di Padova). Con Roberto M. Danese

Giovedì 15
(Circolo Acli – ore 16) “Il paesaggio che ci guarda”, Alessandra Calanchi (Università di Urbino) dialoga con Sandro Bernardi (Università di Firenze). Interverrà Salvatore Ritrovato.

Per informazioni mandare una mail a g.errede@gmail.com o telefonare al 340.0915373.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>