Irlanda in Festa: a Urbino suoni, colori e sapori del Paese “verde”

di 

7 marzo 2012

URBINO – Dopo il grande successo delle sei edizioni precedenti a Bologna, quest’anno il festival “Irlanda in Festa” si svolge anche ad Urbino. I suoni, i colori e i sapori d’Irlanda animeranno le serate della splendida cittadina marchigiana dal 14 al 18 marzo, in contemporanea all’edizione bolognese.

La presentazione di Irlanda in festa a Urbino

La presentazione di Irlanda in festa a Urbino

La manifestazione, curata dall’Associazione Orfeo, da Estragon e da Publieventi, con il Patrocinio del Comune di Urbino, della Provincia di Pesaro e Urbino, della Regione Marche, della Confcommercio, Confesercenti, Camera di Commercio di Pesaro e Urbino, Università di Urbino, Ambasciata d’Irlanda e con il contributo della Bcc Metauro, si svolgerà in una tensostruttura riscaldata di 1.500 metri quadrati allestita a Borgo Mercatale, all’ingresso del centro storico di Urbino.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina ad Urbino alla presenza del sindaco Franco Corbucci, di Filippo Sorcinelli, Federico Scaramucci e Andrea Piccolo dell’associazione Orfeo, e di Emanuele Roveri dell’Estragon di Bologna.

Dopo il grande “nevone” del 2012, da mercoledì 14 a domenica 18 marzo sarà possibile tuffarsi nella cultura della “verde terra” con un programma musicale (14 concerti) e culturale che crescerà di sera in sera fino all’esplosione di colori e musica di San Patrizio che quest’anno cadrà eccezionalmente sabato 17 marzo.

“L’idea di allestire una manifestazione del genere nasce dalla nostra amicizia con Emanuele Roveri e dalla nostra passione per l’Irlanda – spiega Filippo Sorcinelli dell’associazione Orfeo – Avevamo già organizzato insieme qualche evento più piccolo, ma a sole due settimane di distanza dalla nascita della nostra associazione siamo riusciti a mettere in piedi un’iniziativa che speriamo possa rivelarsi un successo. Ringrazio pubblicamente la BCC del Metauro per aver creduto fin da subito nel nostro progetto e per averci sostenuto. Contiamo in futuro di poter portare eventi di questo genere un po’ in tutta la provincia”.

E proprio sulla portata della manifestazione si sofferma Emanuele Roveri che ha voluto complimentarsi con l’associazione Orfeo: “Devo complimentarmi con loro per l’impegno che hanno messo in campo e per tutto quello che sono riusciti ad organizzare nel giro di pochissime settimane. Basta dare un’occhiata ai concerti in programma per rendersi conto di quanto di buono è stato fatto”. Ricchissimo e di grande qualità sarà infatti il programma dei concerti. Da mercoledì 14 a domenica 18 marzo si alterneranno sul palco band provenienti dall’Irlanda, ma anche dal Galles, Romania e da varie zone italiane.Sarà Stefano Bellotti, in arte Cisco, l’ex cantante dei Modena City Ramblers e personaggio di spicco del folk italiano, l’headliner della prima serata. Cisco arriva sul palco di Irlanda in Festa per presentare il nuovo disco appena uscito dal titolo “Fuori i secondi”! Non c’era davvero modo migliore per inaugurare questo evento che promette grandi emozioni e tanto divertimento.Come al solito, non mancherà la buona cucina. Una coppia di cuochi (marito e moglie) arriverà appositamente da Cork per deliziare i partecipanti con un ricco menu di piatti tipici della “verde terra”: manzo cotto in Guinnes, irish stew, colcannon, lombata con cavoli e bacon. E naturalmente, non mancherà l’inconfondibile scura irlandese, la Guinness! Ma non solo di gastronomia e musica vivrà “Irlanda in festa”: sono previsti infatti stage gratuiti di danza celtica, stand in cui verrà esposto artigianato celtico e locale e una nutrita libreria a tema interamente dedicata all’Irlanda.

 

Irlanda in festa a Urbino

IL PROGRAMMA DEI CONCERTI

14 marzo
• I Matti delle Giuncaie (Maremma)
• Rosso Piceno (Italia)
• CISCO (Italia)

15 marzo
• Folk-U (Italia)
• Alma Mediterranea (Sardegna)
• FOLKABBESTIA (Puglia)

16 marzo
• Drunk Butchers (Italia)
• Pestafango (Italia)
• LOU SERIOL (Occitania)

17 marzo
• FIACHRA O’REAGAN (Irlanda)
• Here Be Dragons (Galles)
• Selfish Murphys (Romania)

18 marzo
• Arcambold (Toscana)
•Dirty Old Band (Irlanda)

 

INFO

Ingresso gratuito per tutta la durata della manifestazione e per qualsiasi evento. Saranno disponibili navette da vari punti della provincia per raggiungere il Festival. Maggiori info su www.irlanda-in-festa.it/urbino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>