White da All Star, Cavaliero is back

di 

7 marzo 2012

White – Primo tempo da All Star, finisce con 21 punti e 8 rimbalzi, 7 falli subiti con percorso netto dalla lunetta. Un bel segnale per chi lo critica. MVP 8

Cavaliero – Passano da lui i sogni biancorossi di alta classifica, se Daniele è quello visto a Treviso si può tornare a pensare in grande. Ritrovato. 7,5

Hickman – Chiude con meno 5 di valutazione una partita in cui non ha mai trovato il giusto ritmo. Da ritrovare subito per i prossimi incontri, 5

Cusin – Dodici minuti di confusione, un passo indietro dopo le ultime prestazioni, 5

Flamini – Ritrova il canestro, anche se il ginocchio continua a dargli problemi. Quindici minuti di buona presenza, 6

Hackett – Non forza mai, lasciando il palcoscenico a White e Jones. Comunque presente nei momenti migliori della Scavo, 6,5

Lydeka – Il lituano non sbaglia due partite di fila. Torna la solita roccia sotto i tabelloni, chiudendo con 14 punti e 7 rimbalzi. 7

Jones – Undici rimbalzi e tre triple quando la partita lo richiedeva, qualche pausa ma buona prova da parte del numero trentatre, 6,5

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>