E venne il giorno dei Ranocchi Angels

di 

10 marzo 2012

PESARO – Dipendesse dai nomi, non ci sarebbe sfida. Come possono opporsi gli angeli ai briganti? L’esperienza passata, però, racconta che gli Angels non temono nomi e avversari e se la vogliono giocare con tutti.

E’ il giorno del primo kick-off. L’appuntamento con i Ranocchi Angels – squadra che rappresenta con onore lo sport pesarese nel mondo del football americano – è alle ore 15 di domenica, Campo Scuola di Via Respighi, con la prima giornata della stagione 2012. Ospiti degli Angels i Briganti Napoli, che Pippi Moscatelli – nuovo allenatore capo – giudica all’altezza deli suoi giovani.

Ranocchi Angels

Foto di gruppo per i Ranocchi Angels nel giorno della presentazione

“Credo che la formazione napoletana sia alla nostra portata, e asrei veramente felice di esordire con una vittoria, ma mi preme soprattutto vedere come i ragazzi scenderanno in campo. Potrei essere soddisfatto anche dopo una sconfitta se la squadra metterà in pratica le nostre idee, il lavoro fatto in allenamento, se seguirà le istruzioni degli allenatori. Ecco, è quel che mi preme…”.

Pippi è certamente personaggio carismatico, che si impegna per trasmettere ai Ranocchi Angels antichi valori.

“Vorrei dare loro la mia esperienza, il mio modo di intendere il football, che è la somma di un gruppo, del lavoro di tutti, non un’azione individuale”.

Ricordiamo che i Ranocchi Angels sono inseriti nel Girone Centro del campionato che comprende anche i Guelfi Firenze, i Red Jackets Sarzana, i Titans Romagna Forlì e le Aquile Ferrara. Pertanto, quello di domenica contro i Briganti di Napoli – inseriti nel Girone Sud – è il primo incontro intergirone.

Il roster dei Ranocchi Angels:

Quarterbacks: 9 Nicola Cecchini, 11 Jacopo Terenzi.

Offensive line: 54 Michele Ascani, 60 Flavio Berni, 65 Riccardo Valentini, 68 Davide Giannicolo, 72 Mirco Paci, 77 Cristian Pongoli, 79 Francesco Fabbri.

Runningbacks: 1 Alessandro Angeloni, 25 Davide Grandicelli, 30 Tommaso Maltoni, 44 Pajan Ifrain Silot, 46 Massimiliano Catellani, 48 Luca Garofalo.

Wide receivers e tight end: 13 Nabil Khalafa, 15 Iacopo Bertini, 21 Gerardo Frazzetto, 29 Michele Giangregorio, 42 Filippo Piermaria, 54 Ferdinando Zannetti, 82 Alex Bianchini.

Defensive line: 22 Luca Fraternale, 24 Emanuele Verni, 27 Roberto Rinaldi, 32 Marco Zuccaroli, 51, Andrea Giorgini, 69 Jacopo Cortesia, 89 Andrea Pucci, 95 Gianluca Vitali.

Linebackers: 35 Luca Romani, 47 Federico Morganti, 56 Andrea Giannotti, 57 Davide Bassi, 58 Alessandro Filippelli, 80 Giovanni Garofalo, 83 Luca Gagliardi, 96 Luis Brigante.

Defensive backs: 2 Lorenzo Fiorentino, 3 Luca Nicolini, 17 Simone Carlini, 19 Daniel Zamfir, 31 Carlo Pulsonetti, 41 Davide Rosati, 43 Cesare Leonardi, 86 Davide Tonucci.

Lo staff tecnico:

Allenatore capo: Pierluigi Moscatelli.

Offensive coordinator: Shawn Woods.

Defensive coordinator: Pietro Ruggeri.

Allenatore dei runningbacks: Rodolfo Giungi.

Allenatore dei defensive backs: Roberto Fabrizi.

Lo staff dirigenziale:

Francesco Fabbri: presidente.

Andrea Angeloni: dirigente.

Massimo Raffaelli: addetto agli arbitri.

Carminio Gambacorta: medico sociale.

Gianfranco Angeloni e Pamela Gostoli: statistiche

Gilberto Paci, Roberto Boccioletti e Davide Radi: logistica

Elisabetta Ferri: addetto stampa.

Piergiorgio Ricci: speaker.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>