Le Daine pareggiano 1-1 col Coriano

di 

11 marzo 2012

Giornata V,  GIRONE di ritorno
CAMPIONATO CALCIO FEMMINILE
Daino – Junior Coriano 1-1
Daino: Moroni, Pierucci, Macchini, Costantini, Livi, Venerandi, Bombino (38′ st Pelliccioni), Vagnini, Morelli, Oliva, Capponi. All. De Santi
Coriano: Villucci, Balzi, Fabbri F., Protti, Buldrini, Bezzi, Petrosillo, Riceci, Perone, Rossi (35′st Fabbri A.), Cesari. All.: Angeloni.
Reti: 9′ st Cesari (C), 42′ st Livi (D)
Daino Mondaino

Le ragazze del Daino Mondaino

MONDAINO – Pareggio tutto sommato giusto al comunale di Mondaino, sotto un sole primaverile, che finalmente ha asciugato il campo, anche se lo stato non era dei migliori. Purtroppo il Daino e’ in piena emergenza, con infortuni importanti e sicuramente penalizzanti per la squadra di De Santi: Fraternale, Grassi, Carpineti, Errighi, E non finisce qui. Inoltre questa partita e’ sempre particolarmente sentita e i toni salgono sempre un po’ fuori le righe. Se ci mettiamo anche un arbitraggio non degno di essere chiamato tale, vista l’inesperienza dell’arbitro che ha penalizzato entrambe, allora possiamo dirci contente.

Al 12′ prima azione pericolosa da parte del Coriano, con Cesari che riesce a girarsi e tirare, ma Moroni c’è. Al 29′ cross di Vagnini per il Daino dalla trequarti. Il numero 3 ospite respinge, Oliva è pronta a ribattere, ma la palla finisce alta. Al 28′ Morelli recupera palla a centrocampo, mette una palla filtrante per Capponi che va al tiro, ma sfiora il palo. Al 30′ Pierucci ci prova al volo dal limite dell’area, ma distante dalla porta. Al 32′ seconda azione pericolosa del Coriano. La Riceci, su azione personale, va al tiro, che Venerandi intercetta, ma riprende la palla l’attaccante e ci riprova, mandando fuori. Al 38′ altra azione del Mondaino: lancio di Oliva in profondità per Livi, che si scontra con il portiere in uscita pericolosissima. Evidentissimo rigore e espulsione da ultimo uomo. Eppure l’arbitro sorprendentemente non ha visto nulla. Forse stava guardando le nuvole in cielo. Errore gravissimo e imperdonabile. Ma tant’è. Al 40′ lancio in profondità di Vagnini per Livi, che controlla e mette una bella palla in mezzo per Capponi, la quale tira al volo. Villucci c’è.
Nel secondo tempo la doccia fredda. Gol della Cesari al 9′ di testa su calcio d’angolo. Da questo momento é tutto per il Daino che tenta in ogni modo di pareggiare i conti. Al 17′ azione solitaria di Capponi, che riesce a mettere in mezzo per Bombino. Lei colpisce debolmente e per il difensore é facile l’intervento. Occasionissima al 32′ su punizione tirata da Costantini. Di poco sopra la traversa. Finalmente al 42′ gol di Livi su punizione di Venerandi. Praticamente la partita finisce qui. Peccato, si poteva fare di più.
Domenica partita esterna contro il blasonato Bologna. Speriamo di ricominciare la scia positiva dell’anno scorso.
RISULTATI:
Cesenatico – Virtus Romagna 1-1
San Marino – Noceto 0-5
Daino Mondaino – Coriano 1-1
Correggio – Ferrara 3-3
San Paolo-Bologna 2-0
Reggiana – Sorbolo 2-3
CLASSIFICA:
Crociati Noceto​ 36, Sorbolo 30, Virtus Romagna 26, Daino 20, Cesenatico 19, Reggiana 17, Bologna 16, Correggese 15, San Paolo 14, Coriano 12, Ferrara 11, San Marino 1.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>