Unica certezza: il casello si farà a S. Veneranda

di 

13 marzo 2012

ANCONA – Si è svolto questa mattina, in Regione, l’incontro convocato dall’assessore alle Infrastrutture Luigi Viventi per definire la questione della localizzazione del nuovo casello autostradale di Pesaro.
Alla riunione erano presenti, insieme con l’assessore Viventi, l’assessore Almerino Mezzolani, il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli e il presidente della Provincia di Pesaro e Urbino Matteo Ricci, con i tecnici delle tre rispettive amministrazioni.
Dopo adeguati approfondimenti tecnici – si legge in un comunicato della Regione – si è condiviso il seguente orientamento: la Regione esclude l’ipotesi del casello sulla Montelabbatese, peraltro già formalmente non ammessa dal decreto ministeriale di valutazione di impatto ambientale del 2006.
Si conferma inoltre la necessità della realizzazione di un casello a sud di Pesaro, in località Santa Veneranda.
Per la soluzione a monte in questa zona sono state rappresentate dal sindaco e dal presidente della Provincia argomentazioni legate a una migliore funzionalità viabilistica.
Per quanto riguarda invece la soluzione a valle, questa consentirebbe di ottenere risparmi, che potrebbero essere utilizzati per ulteriori opere complementari come l’Interquartieri di Muraglia, anche alla luce della localizzazione del nuovo ospedale a Fosso Sejore.

casello

In base agli approfondimenti tecnici compiuti, Regione, Provincia e Comune hanno condiviso la possibilità di localizzare l’opera a monte o a valle, previa verifica della disponibilità di Società Autostrade a incrementare in modo significativo la realizzazione delle opere complementari, comprese quelle di natura idrogeologica, nel caso in cui si optasse per la soluzione a valle.
L’assessore Viventi ha assunto l’impegno di contattare immediatamente la Società Autostrade per dare il via subito alle verifiche concordate.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>