Droga in auto: pesarese arrestato ad Avellino

di 

14 marzo 2012

AVELLINO – La targa PU non è passata inosservata. I carabinieri, durante dei normali controlli all’uscita del casello autostradale di Avellino Est, lo hanno fermato per un semplice controllo e poi lo hanno tratto in arresto perché sorpreso in possesso di un consistente quantitativo di droga. Un pesarese di 37 anni, con precedenti per droga, è finito in manette la scorsa notte in Irpinia.

Carabinieri

Carabinieri in azione

Proprio i precedenti, segnalati dal terminale in possesso ai militari dell’Arma, ha portato all’ispezione dell’auto e al conseguente ritrovamento in una busta occultata nei sedili posteriori di due panetti di  hashish per un peso complessivo di quasi 250 grammi più un contenitore con 4 grammi di cocaina pura. Il tutto sarebbe fruttato circa 2.000 euro alla vendita.
La droga e l’autovettura sono state sottoposte a sequestro. L’uomo è stato dichiarato in stato di arresto perché responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e accompagnato presso la casa circondariale di Avellino – Bellizzi Irpino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>