Le pagelle: White e Jones, effetto All Star Game

di 

17 marzo 2012

PAGELLE:

White: Sempre presente nelle azioni offensive biancorosse, chiude con 22 punti e cinque assist, suo il break decisivo ad inizio ultimo quarto che ha dato la sicurezza della vittoria alla Vuelle, MVP 7,5

Cavaliero: Due triple, reattivo anche sulle palle vaganti, sta tornando a dei buoni livelli, 6,5

Hickman: E’ sempre di più l’uomo dell’ultimo quarto, quello a cui si chiede di mettere i chiodi sulla bara degli avversari, il buon Ricky si fa trovare pronto all’appuntamento anche ad Avellino, gara positiva la sua, 7

Cusin: Due stoppate da cineteca, chiude con 11 punti e 7 rimbalzi, non sfigurando conto un totem come Johnson, 7

Scavolini Siviglia-Venezia, Jumaine Jones

Jumaine Jones in difesa, in un'immagine di gara 1 con Venezia (foto Giardini)

Flamini: Dieci minuti di discreta difesa e poco altro, 5,5

Hackett: Non la migliore partita del nostro Daniel, qualche sprazzo di classe alternato a qualche sciocchezza, comunque presente nel miglior momento della Vuelle, 6

Lydeka: Meno intraprendente del solito, non riesce ad incidere sul match, ma non fa danni, 6

Jones: Diciotto punti, sei rimbalzi, cinque recuperi, si fa vedere anche in difesa limitando Ron Slay, solita partita di sostanza del numero trentatre, 7

 d.p.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>