“Incontriamoci con il Megafono delle donne”. A Candelara riflessioni sul femminile

di 

19 marzo 2012

locandina I Mercoledì di Mercurio

CANDELARA – Mercoledì 21 marzo, alle ore 17.30, nell’ex palazzo comunale di Candelara, l’associazione turistica Pro loco Candelara presenterà il quinto appuntamento del ciclo “I Mercoledì di Mercurio”. Il titolo della serata, che sarà moderata da Carlo Rossi e Gabriella Sabbatini, è “…Incontriamoci con ‘Il Megafono delle donne': riflessioni sul femminile”.

L’associazione il “Megafono delle Donne” di Ancona ha pensato ad una serata in cui le donne di Candelara incontreranno altre donne per riflettere insieme sul mondo femminile. La serata prevede un programma intenso: la psicologa Annalisa Marinelli parlerà de “Il valore del nostro quotidiano: dalle tradizioni del passato alle abitudini del presente”, mentre il professor Alberto Bevilacqua affronterà un tema attuale: “Grafologia e la nuova cultura del benessere per il mondo femminile”.

Al termine delle due relazioni tutti i presenti potranno confrontarsi con i due relatori in un dibattito. A conclusione della serata Carlo Rossi lancerà a tutte le donne di Candelara una proposta: “A memoria di donna”, un progetto da realizzarsi nell’autunno 2012 in collaborazione con l’associazione il “Megafono delle Donne”.

Al termine della conversazione i presenti potranno partecipare a un aperitivo alla “Degusteria Grotta del Barbarossa”, gestita dal sommelier Gabriele Alessandrini: un calice di vino più stuzzicherie di prodotti a chilometro zero.

“I Mercoledì di Mercurio” sono organizzati dall’associazione turistica Pro loco Candelara con la collaborazione dell’associazione quartiere 3 – Colline e Castelli e con il patrocinio del Comune di Pesaro e della Provincia di Pesaro e Urbino.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito www.candelara.com oppure contattare il curatore dei “Mercoledì di Mercurio”, il dottor Lorenzo Fattori, al cellulare 333.3866081 (mail lorenzo@candelara.com).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>