Segnaletica orizzontale e pista ciclabile: le richieste dei bambini all’assessore

di 

22 marzo 2012

PESARO – I bambini del comitato della scuola di Borgo Santa Maria si confrontano con gli amministratori. E’ successo la scorsa scorsa settimana, quando gli alunni hanno incontrato l’assessore comunale alla mobilità Andrea Biancani.

Andrea Biancani a scuola

L'assessore Andrea Biancani a scuola per rispondere alle domande dei bambini di Borgo Santa Maria

L’iniziativa, proposta dal Comune di Pesaro e portata avanti dal laboratorio Città dei Bambini coordinato dal mobility manager Paola Stolfa, si pone l’obiettivo di aiutare i bambini a conquistare una graduale autonomia nel modo di muoversi in relazione agli spostamenti casa-scuola, a favore di una mobilità più sostenibile, nel rispetto della salute e dell’ambiente.

Dopo otto anni di esperienza dunque – è infatti dal 2004/5 che la scuola partecipa al Progetto “A scuola ci andiamo da soli”, ora “A scuola ci andiamo con gli amici” – gli alunni si sentono pronti per avere, come diretti interlocutori, a cui sottolineare problemi ed avanzare proposte, gli amministratori locali. Così, in occasione della riunione bimensile del “comitato dei Bambini”, di cui fanno parte i rappresentanti delle varie classi del plesso (eletti dagli stessi compagni e che si fanno portavoce dei problemi relativi al territorio in fatto di mobilità sostenibile e di educazione alla cittadinanza), gli alunni hanno incontrato l’assessore Biancani.

Dopo aver effettuato un sopralluogo lungo i percorsi che i piccoli compiono abitualmente per andare a scuola, accompagnati dai nonni vigili volontari e dalle coordinatrici del laboratorio “Città dei bambini e delle bambine” – a cui il progetto fa riferimento – da alcuni insegnanti e dalla dirigente Mara Morosini, ci si è ritrovati tutti insieme nella sala riunioni della scuola. I bambini del comitato si sono dimostrati molto precisi nel sottolineare le criticità e nel sollecitare i necessari interventi, e l’assessore ha avuto una risposta per tutti.

Tra le richieste più urgenti, il rifacimento della segnaletica orizzontale e la realizzazione, in un futuro non troppo lontano, di una pista ciclabile. Biancani ha quindi garantito la sua presenza, nonché quella dei tecnici comunali, responsabili dei vari settori di intervento, in una prossima riunione del comitato.

Un commento to “Segnaletica orizzontale e pista ciclabile: le richieste dei bambini all’assessore”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>