Al poligono di tiro nel ricordo di Cunzolo

di 

26 marzo 2012

PESARO – La Questura di Pesaro e Urbino ha organizzato un torneo di tiro interforze a squadre presso il Poligono della Polizia di Stato di Pesaro per onorare la figura del Dirigente Superiore dr. Vito Cunzolo, già Direttore della Segreteria del Capo della Polizia fino al mese di settembre 2011, allorché decedeva a seguito di una grave malattia, che con il suo esempio di vita interamente dedicata al lavoro ed agli affetti familiari, ha lasciato una testimonianza di totale aderenza ai valori della Polizia di Stato.

Il torneo si terrà nella prima settimana del prossimo mese di maggio ed avrà una finalità benefica in quanto il ricavato dalle quote di iscrizione e dalle donazioni degli sponsor, verrà interamente devoluto alla Comunità Papa Giovanni XXIII di Don Oreste Benzi, associazione alla quale il dr.. Cunzolo era particolarmente legato.

Tutte le prove verranno effettuate utilizzando un avveniristico sistema interattivo d’addestramento al tiro, fornito per la circostanza dalla ditta GEBIM di Igea Marina (RN), mentre un significativo supporto logistico verrà fornito dal Tiro a Segno Nazionale Benelli di Pesaro e dall’Associazione Sportiva Dilettantistica S. Martino di Rio Salso (PU).

Alla cerimonia di premiazione, che si terrà il 5 maggio 2012 presso il Teatro Comunale Gioacchino Rossini di Pesaro nel corso del Concerto della Banda della Polizia di Stato, diretta dal Maestro Maurizio Billi, è stato invitato Sua Eccellenza il Capo della Polizia Prefetto Antonio Manganelli e la Signora Graziella Francese, vedova del dr. Cunzolo.

Ecco il regolamento di gara:

 

 

 

 

 

 

 

 

Il torneo interforze di tiro a squadre “Memorial Vito Cunzolo” si svolgerà in tre sessioni di gara nei giorni 2, 3 e 4 maggio 2012, con inizio alle ore 10.00, presso il Poligono della Polizia di Stato ubicato a Pesaro in via Timavo.

La competizione è aperta agli operatori dell’Apparato Sicurezza della Regione Marche.

Ogni Ente potrà partecipare con più squadre. Ciascuna formazione dovrà essere composta da cinque tiratori e la richiesta di iscrizione, completa dei nominativi di questi ultimi, dovrà essere inviata, corredata di fotocopia del versamento della quota di partecipazione, al fax nr. 0721/386777, corrispondente all’Ufficio di Gabinetto di questa Questura o via e-mail all’indirizzo: urp.quest.pu@pecps.poliziadistato.it, entro il 31 marzo 2012.

La quota di partecipazione, fissata in euro 50,00 per ogni squadra, dovrà essere versata sul conto corrente intestato “Memorial Vito Cunzolo”, IBAN: IT91 W060 5513 3100 0000 0028 902, con la motivazione “quota di partecipazione al Torneo di tiro a squadre interforze Memorial Vito Cunzolo, avente finalità benefica”, acceso presso la Banca delle Marche, Filiale 210 sede di Pesaro.

Nell’occasione verrà utilizza la pistola Beretta semiaut. 92 FS cal. 9X21 ad uso civile, con il relativo munizionamento, materiale che verrà fornito dall’organizzazione.

Ogni tiratore, nel corso della performance, dovrà effettuare:

  • 1 serie di colpi di prova in 120”, con bersaglio tipo “Francese”, posizionato a mt. 15;

  • 2 serie di colpi in 150”, con bersaglio tipo “Francese”, posizionato a mt. 20;

  • 2 serie di 5 colpi con modalità, “tiro dinamico”.

La squadra che avrà conseguito il punteggio complessivo più elevato, risulterà vincitrice del torneo.

Verranno inoltre premiati:

  • la squadra seconda classificata;

  • la squadra terza classificata;

  • il miglior tiratore in assoluto del torneo.

Per ulteriori informazioni sarà possibile contattare l’Ufficio Relazioni Esterne della Questura di Pesaro e Urbino dal lunedì al sabato, dalle ore 09.00 alle ore 13.00, al numero telefonico 0721/386510.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>