Mondaino sconfitta dal San Paolo: occasione persa

di 

26 marzo 2012

SAN PAOLO MODENA – MONDAINO 3-2
SAN PAOLO MODENA: Gabrielli, Genesi, Lanzutti, Piersanti, Tessitore (1’st Maccari), Bazzani, Martelli, Tardino, Brovia, Provvedi, Guidi (33′ st De Gregorio). All. Leonelli
DAINO MONDAINO: Moroni, Macchini, Pierucci, Fraternale, Livi (33’st Grassi), Venerandi, Vagnini, Capponi (1′ st Lorenzi) (32′ st Concordia), Morelli, Oliva, Errighi. All. De Santi
RETI: 12′ e 40′ Morelli, 20′ st (aut.) Macchini, 25′ Tardini, 35′ st Lanzutti

 

Daino Mondaino

MODENA – Altra occasionissima persa dalle mondainesi, che avevano i 3 punti in tasca, dopo un primo tempo emozionante e tutto in discesa ai danni del San Paolo. Si fanno rimontare nel secondo tempo in modo quasi imbarazzante. La realtà è che si sono viste due partite totalmente differenti con le locali, dapprima annichilite dal calcio delle Daine, poi nel secondo tempo sono le ospiti a prendere la sedia, sorseggiare il caffè e guardare giocare.

Peccato, perché si poteva fare. Forse si è peccato di presunzione, si pensava di avere il risultato in tasca, ma così non è stato. Già al 4′ di gioco assistiamo alla prima occasione delle ospiti, con un fondo di Capponi, che finisce fuori. Al 12′ il gol. Calcio di punizione piazzato da Venerandi proprio nei piedi di Morelli, che al volo tira in porta spiazzando il portiere. Al 17′ altra occasione per Morelli, sola sola con il portiere, ma niente da fare, il portiere intercetta e respinge in angolo. Al 22′ altra bella palla in profondità di Vagnini per Capponi, che sola davanti al portiere, si fa anticipare da quest’ultima. Al 40′ doppietta di Morelli: dopo aver intercettato la palla a centrocampo, vede il portiere fuori dalla porta e con un delizioso pallonetto supera quest’ultimo segnando il gol del raddoppio.

Nel secondo tempo tutt’altra aria, un disastro. Le locali riprendono vigore, e agevolate da buchi continui, si sentono in forza di condurre il gioco. Il primo gol nasce da un episodio sfortunato: la numero 8 del San Paolo tira con forza in porta, Macchini para a piedi pari, ma la palla prende uno strano giro ed entra in porta. Questo gol scuote le locali, che a breve pareggiano grazie ad un bellissimo tiro mirato di Tardini. Nulla può Moroni. Il gol della vittoria al 33′ grazie a un tiro di testa della è della Lanzutti, lasciata sola nel tiro.

Resta poco da dire: ragazze forza, si può e si deve reagire. Tutte insieme. Ancora il ritorno è lungo, ci si può togliere qualche soddisfazione.

 

I RISULTATI

Sanmarinese-Bologna 0-5
New Team – Noceto 0-2
San Paolo-Daino Mond. 3-2
Correggese-V.Romagna 2-2
Reggiana – J.Coriano 1-0
Ponente – Sorbolo 2-4

 

LA CLASSIFICA

NOCETO 42
SORBOLO 34
V. ROMAGNA 30
PONENTE 22
BOLOGNA. 22
MONDAINO 20
REGGIANA 20
SAN PAOLO 18
J.CORIANO 15
CORREGGESE 15
FERRARA 11
SAN MARINO 1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>