Incetta di ori per i ragazzi dell’Aispod Fano

di 

27 marzo 2012

FANO – Incetta di ori per i portacolori dell’Aispod Fano, grandi dominatori della fase provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi di nuoto. I nuotatori fanesi sono stati infatti protagonisti assoluti delle gare della categoria paralimpica svoltesi nello scorso weekend a Pesaro, che mettevano in palio le qualificazioni alle eliminatorie regionali.

I ragazzi dell'Aispod Fano

I ragazzi dell'Aispod Fano

Sono stati ben 4 gli atleti dell’Aispod a salire sul gradino più alto del podio del Parco della Pace, dove si sono fregiati del titolo provinciale Manuel De March (50 metri rana), Sebastiano Barattini (50 stile libero), Riccardo Conti (50 stile libero) ed Elia Malaventura (50 dorso). I primi due rappresentavano nella circostanza l’istituto superiore polo scolastico 3 di Fano (istituto professionale Volta, istituto d’arte Apolloni e istituto professionale Olivetti), mentre gli altri due gareggiavano per l’istituto comprensivo Nuti di Fano. Ad accompagnarli in questa impresa sono stati i professori Claudio Gargamelli (istituto professionale Volta), Carla Fabbri (istituto comprensivo Nuti) e Catia Bettacchi (istituto d’arte Apolloni). La speranza è che i quattro riescano ora a conquistare l’accesso ai campionati nazionali, la cui organizzazione dipende però da una copertura economica che nel 2010 e nel 2011 non è stata sufficiente ad assicurarne la disputa. L’ultimo titolo italiano studentesco paralimpico è stato infatti assegnato nel 2009, quando fu proprio Manuel De March a trionfare nel concorso 25 metri rana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>