Chateau d’Ax: è solo una calma apparente

di 

29 marzo 2012

URBINO – Periodo di pausa in casa della Chateau d’Ax Urbino Volley. Una calma apparente anche se dietro le quinte la società inizia a muoversi per decidere il futuro e per chiudere i conti del passato. Un momento importante nell’arco della stagione che serve a porre le basi per il futuro.

Chateau d'Ax e Pascià

Le giocatrici della Chateau d'Ax

La squadra riprenderà le attività il 9 aprile con degli allenamenti al palaMondolce che serviranno di preparazione per un torneo in programma a Piacenza il 20 e 21 aprile (parteciperanno la squadra di casa della Nordmeccanica, Villa Cortese e la squadra di Shangai). La Chateau d’Ax Urbino volley potrà schierare quasi tutte le effettive ad eccezione dell’alzatrice Skorupa, convocata dalla Nazionale polacca, Jullian Faucette ed Ivana Djerisilo. Ancora incerta la presenza di Jelena Blagojevic che potrebbe essere convocata dalla Nazionale della Serbia. Il resto della squadra sarà al completo e potrebbe essere integrata con qualche altra giocatrice ceduta in prestito da qualche club.

Il vicepresidente della Robur Tiboni Columella, presente alla cena di fine anno sportivo, ha così commentato: “E’ stata una stagione che ci ha regalato molte soddisfazioni. Peccato per l’ultima parte del campionato ma credo che la squadra abbia dato tutto quello che poteva. Adesso, però, bisogna guardare avanti e programmare la prossima stagione. Non sarà facile perché questo è un momento economico difficile per il nostro Paese, ma questa società ha dimostrato di saper fare le cose per bene senza fare il passo più grande della propria gamba”.

Si pensa anche all’attività estiva, il Sand Volley 4×4 della Lega pallavolo femminile. “Abbiamo vinto scudetto e coppa Italia nella passata stagione – afferma il dirigente ducale – Cercheremo di difendere i due titoli ma non sarà facile. Abbiamo iniziato con i primi contatti, speriamo di riuscire a mettere su una squadra competitiva”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>