Bimba resta incastrata con la testa nel balcone

di 

3 aprile 2012

PESARO – Momenti di paura, in via Branca: una bambina, tra lo sgomento dei passanti, mentre giocava sul terrazzo di casa, è rimasta incastrata con la testa in una colonnina del balcone. I genitori, vista in un primo momento l’impossibilità nel liberare la piccola, e con uno stato di agitazione crescente, hanno richiamato l’attenzione dei passanti e poi chiamato un poliziotto.

 

Vigili del Fuoco

Vigil del Fuoco in azione

C’era infatti la paura che la bambina, nel tentativo di divincolarsi, potesse farsi veramente male e riportare gravi danni al collo e alla testa. I minuti sono così trascorsi lentamente ma, per fortuna, la piccola è stato poi liberata, senza conseguenze fisiche, dalla stessa mamma  che, con un martello, ha rotto la colonna e creato il varco utile per estrarla con l’aiuto di un poliziotto.

La famiglia ringrazia la polizia di Stato  per il solerte intervento.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>