Wifi gratis per tutti a Pesaro

di 

11 aprile 2012

PESARO – Altro che digital devide. A Pesaro da oggi si naviga gratis. Non in ogni luogo o casa privata, ci mancherebbe, ma in 18 punti della città di Rossini, grazie al progetto Pesaro Wifi realizzato per il Comune da Simple Spot.

Un momento della conferenza stampa di presentazione di Pesarowifi

Un momento della conferenza stampa di presentazione di Pesarowifi

Possono sorridere i cittadini pesaresi, che potranno collegarsi con portatile, tablet, smartphone e via discorrendo. I punti di accesso sono ubicati in piazza del Popolo e piazzale della Libertà, in piazzale Europa e in piazza Redi, nei centri civici delle Cinque Torri, di Villa Fastiggi, di Borgo Santa Maria e Vismara, oltre che nelle biblioteche San Giovanni e Oliveriana. Anche alcuni centri di aggregazione giovanile saranno interessati dal progetto che permetterà a chiunque, come detto in maniera gratuita e senza limiti, di aprirsi al world wide web.

Per connettersi basta scegliere la rete – denominata pesarowifi-simplesport – e collegarsi tramite una pagina di login in cui inserire numero di cellulare e password. Buona navigazione a tutti.

NEL DETTAGLIO

Sono 13 i punti GRATUITI d’accesso Wi-Fi ad internet (i cosiddetti hot-spot), in luoghi “strategici” della città, molto frequentati, in particolare dai giovani: la centralissima piazza del Popolo, piazzale della Libertà (entro qualche settimana), piazza Europa e piazza Redi, i centri civici dove è presente anche il servizio della biblioteca di quartiere (Cinque Torri, Villa Fastiggi, Borgo S. Maria, Vismara e Baia Flaminia), i centri di aggregazione giovanile “Centro Dentro” e “Geyser” (rispettivamente nei quartieri di Vismara e Borgo Santa Maria) e le biblioteche San Giovanni e Oliveriana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>