Pesaro-Urbino-Roma? Sempre più passeggeri con gli autobus di ultima generazione

di 

13 aprile 2012

PESARO – “E’ una crescita continua, solida: sia dal punto di vista dei numeri che sul fronte del gradimento dei viaggiatori”. E’ il commento del presidente di AMI, Giorgio Londei, ai dati 2011 della linea Pesaro-Urbino-Roma: lo scorso anno sono stati registrati complessivamente poco meno di 20 mila passeggeri, con una crescita del 9% rispetto al 2010. Un trend confermato anche quest’anno: nei primi 3 mesi del 2012, infatti, la linea con la capitale vanta un +8% rispetto allo stesso periodo del 2011.

Il presidente Londei è ottimista: “Il nostro collegamento in autobus – ha fatto notare – non è più solo un’alternativa al treno: con gli ultimi tagli agli orari ferroviari, infatti, siamo il mezzo più veloce, più comodo e più sicuro per raggiungere la capitale”. “Siamo anche convinti – ha aggiunto il direttore generale di AMI, Massimo Benedetti – che un’ulteriore spinta alla crescita arriverà da coloro che, stanziati a Roma, vorranno visitare la splendida mostra sulla ‘Città Ideale’ che tanto richiamo sta riscuotendo anche in campo internazionale”.

Sono 2 i collegamenti giornalieri sia dalla provincia verso Roma (da Pesaro alle ore 5.55 e da Urbino alle ore 15) che viceversa (partenze dalla capitale alle ore 7.30 e alle ore 16); nei giorni festivi, invece, c’è una sola corsa in andata (da Pesaro sempre alle ore 5.55) e per il ritorno (da Roma alle ore 18).

Gli autobus utilizzati sono di ultima generazione, con poltrone più ampie e wifi gratuito lungo tutta la tratta.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>