Villa Cortese porta Busto alla quinta partita

di 

14 aprile 2012

MC-CARNAGHI VILLA CORTESE – YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-0
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Stufi 5, Perinelli, Berg, Pavan 15, Cruz 12, Bosetti L. 11, Pincerato, Bosetti C. 2, Wilson 11, Puerari (L). Non entrate Carocci, Guiggi, Barborkova. All. Abbondanza
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 2, Havlickova 15, Dall’Ora, Leonardi (L), Marcon 10, Bauer 8, Meijners 1, Lotti, Caracuta, Havelkova 4, Pisani 4, Bisconti. All. Parisi
ARBITRI: Satanassi, Boris
NOTE: parziali: 25-22, 25-23, 25-18 in 84 minuti. Muri 14 a 5 per Villa Cortese. Mvp Makare Wilson

 

Chateau d'Ax Urbino-Villa Cortese, Marcello Abbondanza

L'allenatore di Villa Cortese Marcello Abbondanza (foto Marco Giardini)

CASTELLANZA (Varese) – Un applauso alle due finaliste che stanno offrendo, talvolta anche insieme, uno spettacolo di eccellente valore, soprattutto in difesa, con attacchi che non riescono a mettere palla a terra per la bravura degli avversari. Notevole anchel’82% di ricezione positiva di entrambe le squadre, con Villa al 64% nella perfetta. E che lo scudetto 2011/12 venga assegnato alla quinta partita, in una sorta di tie-break, è la giusta conclusione della stagione di Busto Arsizio e Villa Cortese, le migliori compagini della pallavolo femminile italiana.

In questo contesto è piacevole vedere all’opera due squadre che uniscono esperienza a gioventù, che propongono all’attenzione degli appassionati ragazze italiane di grande valore immediato e futuro.

Così, nella serata che sembrava impossibile per Villa Cortese, ancora priva di Martina Guiggi, bloccata da uno stiramento a un polpaccio, Abbondanza può contare su Federica Stufi, mentre Parisi ha ancora buone risposte da Giulia Pisani.

Gara 5 è in programma domenica 15 aprile, alle ore 20,30, con diretta su Rai Sport 2.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>