Rally Motociclistico Mondiale 2012: Si scaldano i Motori di Tante Moto Usate

di 

19 aprile 2012

PESARO – Pesaro si conferma ancora una volta capitale delle due ruote: a Valentino e alla grande passione locale per i motori si aggiungerà, dal 28 giugno al 1 luglio, il Rally Motociclistico Mondiale 2012, un evento che vedrà moto usate da tutto il mondo  sfilare per la provincia in una tre giorni dedicata a motori, gastronomia e tradizione.

Moto Honda

Una Honda fiammante

L’evento è stato assegnato all’Automotoclub Storico Italiano ed alla provincia pesarese dalla FIVA (Federazione Internazionale dei Veicoli d’Epoca), e testimonia l’influenza dell’Italia e della nostra zona in particolare nell’ambiente motociclistico mondiale.

All’interno di un lungo weekend, tanti centauri provenienti da tutto il mondo, in sella a veicoli d’epoca come Ducati, Yamaha, BMW e Honda usate, partiranno da Gabicce per affrontare un totale di 290 kilometri di tornanti e strade piene di sfide.

Se il 28 giugno si tratterà soltanto di preparazioni, con registrazioni e verifiche a Gabicce, il giorno seguente si farà già sul serio: i 135 kilometri porteranno i tanti piloti e le loro moto usate a sfilare tra le attrazioni più pittoresche della zona, come Urbino e la Gola del Furlo, ma anche in luoghi meno conosciuti ed altrettanto interessanti come il Convento Francescano del Beato Sante, risalente al XIII secolo.

Nella seconda giornata, sempre partendo da Gabicce, il Titano e la Repubblica di San Marino saranno la prima tappa con incluso un pranzo nel centro storico. Verrà poi lasciato spazio al Montefeltro e Montegridolfo, per poi  arrivare, al termine di 105 kilometri, alla cena di gala a Gabicce.

Domenica 1 luglio sarà poi un capitolo più rilassante, con 50 kilometri panoramici tra Gabicce e Pesaro, visita al Museo Morbidelli e gran concerto rossiniano in Piazza del Popolo a completare l’opera.

Siamo sicuri, quindi, che questo evento saprà regalare qualcosa in più del rombo delle tante Ducati e Honda usate: la zona di Pesaro, oltre ad offrire pane per i denti di ogni motociclista che voglia essere definito tale, è ricca di cultura e tradizioni che il Rally Moticiclistico Mondiale metterà in risalto al meglio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>