Ami, ecco il carrello porta-bici da agganciare al bus

di 

20 aprile 2012

PESARO – “Rispettare l’ambiente e portare a spasso gli amanti della bicicletta”. E’ la nuova iniziativa di Ami, l’azienda provinciale di trasporto pubblico, che ha acquistato un nuovo carrello porta-biciclette da agganciare agli autobus utilizzati per il turismo.

Carrello porta-bici di Ami

Il carrello porta-bici di Ami

“Quella dei cicloamatori è una fetta di mercato nuova e molto interessante – ha spiegato Rodolfo Peroni, rappresentante del comune di Fano nel consiglio di amministrazione di Ami – che guardiamo con ottimismo perché consente di differenziare le nostre offerte commerciali. Del resto, sono stati proprio i nostri clienti a richiedere la possibilità di portare al seguito anche le biciclette”.

Secondo il direttore generale di Ami Massimo Benedetti, “negli ultimi anni è cresciuto in maniera esponenziale il numero degli appassionati di bicicletta: sia quelli che frequentano le strade della nostra provincia, sia quelli che si organizzano per visitare altri territori o in occasione di raduni e competizioni amatoriali e non”. “E’ uno sport che ci piace – ha concluso il presidente di Ami Giorgio Londei – anche perché incarna i nostri valori: legame con il territorio e sostenibilità ambientale”.

Da qui la disponibilità ad accompagnare in autobus tutti gli appassionati di ciclismo, “anche quelli che vivendo nella nostra provincia hanno voglia di esplorare i luoghi più caratteristici e suggestivi del nostro Paese”.

Il nuovo carrello porta-biciclette di Ami si aggancia comodamente come un rimorchio all’autobus, ed è in grado di trasportare in tutta sicurezza fino a 34 biciclette. Tutti coloro che sono interessati all’iniziativa potranno rivolgersi per info e prenotazioni telefonando agli uffici di Ami al numero di telefono 0722.376711.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>