I carabinieri danno lezioni di legalità

di 

23 aprile 2012

URBINO – I carabinieri tra gli studenti. E’ accaduto a marzo e ad aprile, con una serie di otto incontri negli istituti scolastici del Montefeltro organizzati dal comandante della compagnia di Urbino Walter Fava assieme ai rispettivi comandanti di stazione. L’iniziativa rientra nel progetto voluto dal Comando generale dell’Arma dei carabinieri, finalizzato a diffondere nell’ambiente scolastico la cultura della legalità.

Il comandante della compagnia di Urbino Walter Fava parla agli studenti

Il comandante della compagnia di Urbino Walter Fava parla agli studenti

In particolare le lezioni, che hanno toccato argomenti relativi alle attuali problematiche giovanili – bullismo, conseguenze derivanti dall’abuso di alcol e sostanze stupefacenti, educazione stradale, stalking, l’accesso ad internet ed i rischi connessi, ed hanno riguardato la struttura, l’organizzazione dell’Arma e le modalità di arruolamento – si sono tenuti all’istituto tecnico industriale “E.Mattei” di Urbino, all’Alberghiero “Celli” di Piobbico, nelle scuole secondarie di primo grado “Bramante”di Fermignano, “Pellipario” di Urbania, di Sant’Angelo in Vado, Apecchio, Macerata Feltria e Carpegna.

Il 2 aprile scorso, inoltre, è stata organizzata una visita alla compagnia carabinieri da parte delle scolaresche delle quinte elementari di Piandimeleto, Lunano, Belforte all’Isauro e Frontino.

L’iniziativa ha visto coinvolti complessivamente 650 studenti ed ha riscosso successo, costituendo un importante momento di avvicinamento dei giovani alle istituzioni, per aiutarli a conoscere meglio i loro diritti e prevenire situazioni di pericolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>