“Ponte fatto di parole”, la replica di Cecchi (Udc)

di 

23 aprile 2012

 

FANO – Il consigliere comunale e capogruppo dell’Udc Pierino Cecchi risponde al consigliere Hadar Omiccioli in merito al comunicato “UN PONTE FATTO DI PAROLE”.

Pierino Cecchi

Pierino Cecchi, segretario Udc

«Sul ponte dei Passeggi non sono stati fatti annunci “a breve” a proposito della ricostruzione – ha spiegato Cecchi -. Da parte mia ho sempre sottolineato che, in base a quanto è di mia conoscenza, i soldi sono stati stanziati e il progetto esiste. Non ho mai negato che la convenzione con l’Enel doveva essere rinnovata. Pertanto, il comunicato stampa del consigliere Omiccioli è solo frutto dei suoi proclami, contro il mio impegno, del suo populismo contro la mia concretezza. Mi preme, inoltre, sottolineare che, come ho verificato in prima persona, la richiesta di convenzione con Enel Green Power (che ora dovrà assumersi l’impegno con tutta la collettività come avvenuto nel passato) è stata inoltrata dagli uffici competenti e sulla questione si attende una risposta; poi partirà l’iter che ho più volte illustrato. Come consigliere di maggioranza non ho mai lesinato l’impegno sulle questioni relative ai Passeggi che esulerebbero dalle mie competenze, ma che ho sempre seguito personalmente: dalla questione della pulizia delle caditoie alla rimozione del fogliame, dal ripristino del brecciolino sul percorso stradale fino ad un intervento di potatura chiesto in prima persona agli uffici competenti che ha permesso agli alberi dei viali di non venire appesantiti e rovinati dalla nevicata di febbraio. Colgo a tal proposito l’occasione per ringraziare il dirigente dell’ufficio dell’assessorato al Verde pubblico anche per gli interventi in via Indipendenza, via XI febbraio e via Ugo Foscolo».

«E’ certo che la burocrazia ha messo i bastoni tra le ruote alla questione del ponte, ma se i tempi sono slittati non è certo imputabile al sottoscritto, che anzi ha sempre tenuto in primo piano la riqualificazione di un’area così importante per la nostra città. Questo è il mio modo di operare – ha concluso l’esponente dell’Udc – nell’interesse dei cittadini e non attraverso parole poco costruttive».

 

Un commento to ““Ponte fatto di parole”, la replica di Cecchi (Udc)”

  1. Giovanni scrive:

    Io finché non vedo, non credo. Altro che concretezza! Tre anni fa ci ha fatto la campagna elettorale per la riqualificazione dei passeggi. Andateci adesso.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>