Il sindaco di Mondolfo: “Devolvete il 5 per mille per il centro socio-educativo La Rosa Blu”

di 

26 aprile 2012

Mondolfo

MONDOLFO – Il sindaco di Mondolfo, vista la legge 12 novembre 2011 n. 183, che proroga per l’anno fiscale 2011 la devoluzione del 5 per mille, visto l’art. 2 commi da 4-novies a 4-undecies del D.L. 25 marzo 2010 n. 40, rende noto che la giunta comunale con atto deliberativo n. 56 del 3 aprile 2012 ha deciso di utilizzare i contributi del 5 per mille dell’imposta 2011 per l’acquisto degli arredi per il Centro socio-educativo riabilitativo diurno “La Rosa blu”, invita i cittadini contribuenti a destinare a questo Comune – C.F. 81002570414 – il 5 per mille delle loro imposte sul reddito delle persone fisiche, relativo al periodo di imposta 2011, concorrendo così in maniera concreta, senza oneri aggiuntivi, al miglioramento e potenziamento del Centro socio-educativo riabilitativo diurno La Rosa blu.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>