Infanzia, adolescenza, genitori e scuola: Crepet torna a Pesaro per incontrare le famiglie

di 

28 aprile 2012

Paolo Crepet al teatro Rossini

PESARO – Paolo Crepet parlerà e risponderà alle domande dei presenti sui temi dell’educazione e della crescita, dall’infanzia fino all’adolescenza e oltre, nei due incontri al teatro Sperimentale di Pesaro, in programma mercoledì 2 e giovedì 24 maggio, alle ore 21.

Il noto psichiatra, in particolare, parlerà di comunicazione con i bambini e i giovani, di sessualità, dell’importanza delle regole e del rapporto famiglia/scuola. Reduce da una conferenza tenuta ieri a Imola, dove ha risposto a tante domande di genitori e insegnanti, Crepet torna dunque a Pesaro, dopo la serata al Rossini, a cui hanno partecipato 600 persone.

Per partecipare agli incontri del 2 e del 24 maggio occorre iscriversi e versare un contributo alla Confartigianato, che promuove questo ciclo di incontri con uno dei massimi esperti in materia di rapporto educativo all’interno della famiglia. Per iscriversi si può contattare sabato 28 aprile l’ufficio di Confartigianato in corso XI Settembre, 115, dalle ore 10 alle 13 (telefono 0721.639271), oppure lunedì 30 aprile e mercoledì 2 maggio presso le sedi di statale Adriatica, 35 (telefono 0721.437209 e 0721.437215) e le sedi di Confartigianato a Fano e Montecchio.

Per chi arriva all’ultimo minuto sarà possibile iscriversi anche la sera stessa del 2 maggio al teatro Sperimentale (via Rossini), prima dell’ingresso in sala, compatibilmente con i posti rimasti.

Per ulteriori informazioni www.crepetincontralefamiglie.it, incontri.crepet@confartps.it.

“Crepet incontra le famiglie” a Pesaro ha il patrocinio del Comune di Pesaro, della Provincia di Pesaro e Urbino, di Confartigianato Giovani Imprenditori, di Confartigianato Donne Impresa, della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro e si svolge con la partecipazione di Banca delle Marche, Oddo Benedetti, Hotel Vittoria – Savoy e Forum delle Famiglie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>