Walk of life, sul San Bartolo la passeggiata per Telethon

di 

2 maggio 2012

PESARO – Si è svolta con successo la Walk of Life, il nuovo evento simbolo di Telethon per sostenere la ricerca scientifica italiana sulle malattie genetiche.

E’ stata una straordinaria passeggiata di 3-5 Km, aperta a tutti, nell’incantevole cornice del Parco San Bartolo quella svoltasi martedì 1 maggio 2012: una iniziativa in grado di coniugare al meglio l’impegno sociale con il divertimento.

Parco San Bartolo

La magia del San Bartolo

L’Ente Parco San Bartolo ha risposto con entusiasmo all’invito di Telethon prendendo in carico l’organizzazione di questa Walk of Life che si è caratterizzata come la più rappresentativa nella Regione Marche.

Oltre 500 persone, moltissimi nuclei famigliari, che hanno percorso i tre itinerari previsti dagli organizzatori dell’evento, che oltre a trascorrere un giorno di festa e di allegria all’aria aperta hanno contribuito al finanziamento della ricerca delle malattie genetiche.

Partner dell’iniziativa è stata l’Avis Provinciale di Pesaro e Urbino, che da anni collabora con il coordinamento provinciale di Telethon: una ulteriore occasione per fare anche promozione del dono sangue e sensibilizzare l’opinione pubblica verso questa importantissima causa.

La collaborazione Avis/Telethon nasce da una comune solidarietà nei confronti di chi vive quotidianamente una patologia, collaborazione rafforzatasi negli anni grazie agli sforzi di Giovanni Pelonghini, di Avis, e Alessandro D’Addio, di Telethon.

Il sostegno di Avis è importante in un momento in cui Telethon si sta avvicinando sempre più a terapie e possibili soluzioni per alcune malattie genetiche, tra cui la talassemia e l’emofilia, la terapie delle quali richiede enormi quantità di prodotti ematici.

Quindi, il 1 maggio si è fatto in modo che qualcosa di molto importante potesse diventare addirittura una “passeggiata”, una passeggiata per la vita e la salute di tante Persone meno fortunate di noi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>