Ospedali psichiatrici giudiziari, 18 marchigiani ancora internati

di 

3 maggio 2012

PESARO – Sono 18 i cittadini marchigiani ancora internati in 3 dei 6 ospedali psichiatrici giudiziari (Opg) italiani: 6 sono stati dichiarati dismissibili, ma non riescono a rientrare nei territori di provenienza.

Immagine presa dal Web

Il caso è stato sollevato dal comitato ‘StopOpg’ durante la riunione della Consulta regionale del volontariato nei giorni scorsi ad Ancona.

Il Comitato ha presentato la campagna ”Un volto, un nome”, chiedendo alle associazioni di volontariato di farsi portavoce delle istanze dei 18 marchigiani.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>