Raid dei ladri, i bagni di sottomonte cercano il “salvataggio” con le telecamere

di 

3 maggio 2012

PESARO – A partire dalla notte dello scorso 27 aprile, fino a l’altro ieri, i ladri sono entrati rubando nei bagni Due Palme, Margherita, Helios e Bibi. Come riportato dal Resto del Carlino ai Bagni Bibi sono state rubate poche centinaia di euro ma i titolari hanno annunciato che si attrezzeranno “con le telecamere”.

Ai bagni Margherita hanno rubato casse della musica, impastatrici, set di coltelli e generi alimentari. Ai Due Palme è stata scassinata solo la serranda del bar e rubati pochi spiccioli dalla cassa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>