Strarossini, il piacere di pedalare per pedalare

di 

3 maggio 2012

PESARO – Si svolgerà domenica 6 maggio, cioè domenica prossima, la terza edizione della Strarossini, manifestazione ciclistica che punta a far riscoprire le bellezze del nostro territorio agli amanti delle due ruote.

Strarossini

Prima novità di quest’anno, dopo i successi delle passate edizioni, la Strarossini si evolve e diventa cicloturistica e non agonistica, per far pedalare un po’ tutti, anche i ciclisti meno allenati. I percorsi saranno tre con partenza e arrivo sempre da Baia Flaminia a Pesaro, altra novità di questa edizione.

Il percorso più semplice è di 40 chilometri in un tracciato quasi pianeggiante, quindi praticabile da tutti con ogni tipo di bicicletta. Più impegnativo il percorso intermedio da 77 chilometri, mentre il terzo percorso è quasi una tappa del Giro d’Italia perché è lungo 140 chilometri ed è consigliato solo ai ciclisti allenati. Le strade scelte per tutti i percorsi sono comunque bellissime come è bellissima la zona interna della provincia.

L’organizzatore Giorgio Ceccolini spera anche in una bella giornata, visto che le prime due edizioni sono state caratterizzate dalla pioggia. Un maltempo che però non ha inciso troppo sul numero dei partecipanti che è stato sempre alto. Nella prima edizione gli iscritti sono stati 1.000, mentre nella seconda sono cresciuti fino a 1.260. Ad oggi nella terza edizione gli iscritti sono più di 800 e Giorgio Ceccolini spera di superare i numeri degli anni scorsi.

Per iscriversi bisogna compilare il modulo presente sul sito internet www.strarossini.it. La partenza è prevista per domenica mattina alle 7, ma sarà alla francese e quindi scaglionata fino alle 8.30. Per il rientro vengono concesse otto ore, dunque tutti i ciclisti potranno prendersela comoda.

E Giorgio Ceccolini, dopo aver presentato l’edizione 2012 della Strarossini, ha ringraziato doverosamente i partner che hanno reso possibile questa manifestazione, a partire dagli sponsor, uno su tutti Banca di Pesaro. Il Comune con il suo patrocinio ha reso disponibile piazza Europa a Baia Flaminia per la partenza e per l’arrivo. E Riviera Incoming, tour operator della Confcommercio, ha gestito tutta la logistica degli alberghi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>