Fermignano, la Fondazione Cassa di Risparmio dona un pulmino per trasportare disabili

di 

9 maggio 2012

FERMIGNANO – Domenica 6 maggio alle ore 10.30 in piazza Garibaldi a Fermignano si è svolta l’inaugurazione del nuovo automezzo attrezzato per disabili, dono della Fondazione della Cassa di Risparmio di Pesaro. L’amministrazione comunale ringrazia fortemente il presidente della Fondazione, dottor Gianfranco Sabbatini, per aver ancora una volta dimostrato grande sensibilità ai problemi socio-sanitari del territorio e per essere stato sempre disponibile ad accogliere tutte quelle iniziative a favore degli strati più deboli della nostra società.

La consegna del pulmino alla presenza del sindaco Giorgio Canciellieri e di Gianfranco Sabbatini, presidente della Fondazione Cassa di risparmio di Pesaro

La consegna del pulmino alla presenza del sindaco Giorgio Canciellieri e di Gianfranco Sabbatini, presidente della Fondazione Cassa di risparmio di Pesaro

Un ringraziamento va anche al signor Ivano Matteucci, rappresentante del Comune di Fermignano in seno al consiglio di amministrazione della Fondazione della Cassa di Risparmio di Pesaro, per aver promosso e sostenuto tale esigenza del Comune.

All’inaugurazione erano presenti autorità locali, dei Comuni limitrofi, il coordinatore dell’Ambito territoriale sociale di Urbino e il direttore del distretto sanitario Asur Marche-Area Vasta 1, nonché i rappresentanti dell’associazione Anffas di Fermignano e numerosi genitori e utenti che usufruiranno del servizio di trasporto.

Dopo il saluto delle autorità, la benedizione e il taglio del nastro, il nuovo pulmino attrezzato è stato consegnato alla comunità socio educativa riabilitativa “La Casa del Sole” e centro socio educativo Riabilitativo “Il posto delle viole”, nella struttura integrata di via Aldo Moro, 14, a San Silvestro di Fermignano, al cui trasporto il nuovo automezzo è adibito.

Si è in tal modo anche colta l’occasione per festeggiare il primo anno di apertura della struttura integrata di San Silvestro “La Casa del Sole”, struttura che accoglie i due servizi per disabili, residenziale e diurno, fiore all’occhiello del nostro territorio e dell’entroterra.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>